Tornassi indietro non mi sposerei

Una volta sposata ho dovuto lasciare il lavoro. Ho sempre badato alla casa, alle figlie, e ho contribuito all'attività della famiglia di mio marito. Ma non ho mai potuto gestire una lira. Vi racconto i tempi che ho vissuto io

Arrivata a un'età ti guardi indietro e non puoi fare a meno di dire "questo lo rifarei, questo no". Fa parte della vita, ed è uno dei motivi per cui sarebbe fantastico vivere due esistenze, la seconda con il bagaglio di consapevolezza che ti ha dato la prima.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tornassi indietro non mi sposerei