The Prince, la serie animata che ironizza sulla famiglia reale

Arriva lo show animato che racconta, attraverso la parodia, la presunta vita della Royal Family

Le serie tv sono ormai il prodotto televisivo più fruito, facile argomento di chiacchiere in grado di catalizzare l’attenzione di tutti. Adesso, anche la Royal Family, è diventata oggetto di una seria animata, il cui protagonista è niente di meno che il principino George, intitolata proprio The Prince. Lo show non è purtroppo ancora visibile in Italia, in quanto va in onda sul canale streaming HBO Max, ma ha tutta l’aria di essere un successo.

Da quanto si evince dal primo trailer, è lecito affermare che si tratta di una serie animata irriverente e parodica (sulla scia dei Griffin o dei Simpson), composta da 12 episodi che raccontano la presunta vita della Famiglia Reale britannica. Il doppiaggio originale vanta alcuni nomi di alto calibro come Dan Stevens, che presta la voce al Principe Carlo, e l’affascinante Orlando Bloom, che doppia nientedimeno meno che il Principe Harry. Il bell’attore e il marito di Meghan, tra le altre cose, hanno pure stretto amicizia, in quanto sono vicini di casa a Los Angeles. Chissà se il loro rapporto resisterà anche dopo che il marito di Harry avrà visto la serie!

Dal divertente trailer è possibile vedere come il protagonista indiscusso sia proprio il piccolo George, che nello show si comporta come un vero e proprio adulto. Il “baby” Royal gode delle attenzioni di un maggiordomo privato, che cura con attenzione la sua agenda e lo serve con dedizione, scattandogli perfino foto al mare. Il figlio di Kate e William è inoltre un vero e proprio latin lover, che preleva giovani ragazze da casa per portarle a palazzo in elicottero.

Al fianco di George sono poi costantemente presenti i suoi fratellini, Charlotte e Louis, oltre che gli amati genitori. Se il protagonista della serie animata si atteggia come un principino al culmine della sua carriera, William d’altro canto sembra essere un re d’altri tempi.

Harry e Meghan, invece, si trovano a Los Angeles e mandano una cartolina al nipotino. Nel trailer si vede la coppia entrare nella loro nuova casa, e il figlio di Diana si atteggia come se si trovasse in un piccolo palazzo, ironizzando dunque sulla caratura reale di quest’ultimo.

La serie è stata creata, scritta e prodotta da Gary Janetti, che dà anche la voce al protagonista. Chissà se e quando sarà possibile poterla vedere anche in Italia!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

The Prince, la serie animata che ironizza sulla famiglia reale