Kate Middleton, William non ce la fa più e chiede aiuto a Zara Tindall

Kate Middleton e William oberati dai doveri di Corte senza Meghan Makle e Harry lanciano un appello alla cugina, Zara Tindall

Kate Middleton e William si trovano sempre più soli a gestire gli affari di Corte, da quando Meghan Markle e Harry hanno tagliato definitivamente i ponti con la Famiglia Reale, escludendo la possibilità di un loro ritorno. Per questo il Duca di Cambridge ha lanciato un appello a sua cugina Zara Tindall, figlia della Principessa Anna.

William e Kate sarebbero così aggravati dai doveri monarchici, da soffocare nei loro impegni, anche in considerazione del fatto che alcuni incarichi svolti in passato dalla Regina Elisabetta e da suo marito il Principe Filippo, recentemente dimesso dall’ospedale dopo un ricovero di un mese, sono passati ai nipoti e al figlio Carlo.

In questa situazione stressante, William ha pensato di chiedere aiuto a sua cugina Zara Tindall, diventata mamma per la terza volta qualche settimana fa.

Una fonte vicina a Palazzo ha rivelato a New Idea: “William è perfettamente consapevole che suo padre ha tre fratelli – beh, due ora che il Principe Andrea è stato dimesso – per sostenere il carico di impegni pubblici”. Ma il marito di Kate Middleton guarda al prossimo futuro. Infatti: “Quando sarà Principe del Galles, non potrà più contare su Harry. Perciò, nel frattempo, sta facendo del suo meglio per convincere Zara Tindall ad aiutarlo”.

Zara, 39 anni, sposata con Mike Tindall ex campione di rugby, non ha un titolo nobiliare, ma è una dei membri più amati della Famiglia Reale e una delle nipoti preferite di Sua Maestà. Dunque, una figura ideale per svolgere incarichi istituzionali. Tra l’altro, recentemente ha dato prova delle sua capacità diplomatiche nel tentativo di trovare una via di conciliazione proprio tra William e Harry con l’inaugurazione della statua di Diana a Kensington Palace.

L’insider ha proseguito sostenendo che William vede in sua cugina Zara Tindall la giusta soluzione hai suoi problemi, come un tonico rivitalizzante della Famiglia Reale. “Ora deve solo convincerla di questo”. Non sarà facile, perché al momento la figlia di Anna e suo marito sono alle prese col terzogenito, Lucas Philip, nato lo scorso 21 marzo in modo rocambolesco nel bagno di casa.

Con molta probabilità il Duca di Cambridge dovrà aspettare almeno i mesi del congedo maternità prima di mettere in atto i suoi piani. E anche dopo quel periodo, non è detto che ci riuscirà. Zara infatti è sempre stata abituata a vivere la propria vita da cittadina privata senza doversi sottoporre al rigido protocollo di Corte, se non in poche e determinate circostanze. Non è quindi detto che si senta pronta a condividere con Will e Kate i doveri della Corona.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton, William non ce la fa più e chiede aiuto a Zara Tindal...