Frasi sull’amore finito, per ricucire e aiutare un cuore spezzato

Frasi che raccontano la malinconia di un amore che si è concluso, ma anche che invitano ad andare avanti e a cercare la felicità

Un amore che finisce è causa di un dolore profondo, è come un lutto: bisogna fare i conti con il fatto che quella persona, alla quale si aveva dato tanto, non fa più parte della propria vita: Ci sono tante frasi sull’amore finito, che ne raccontano l’immenso dolore, la delusione, ma non solo. Perché ci sono anche quelle che vogliono spronare a cambiare le cose, a vederle sotto un’altra luce. Perché si può stare male, è lecito e comprensibile, ma poi è anche giusto voltare pagina e guradare avanti.

Dilei ha scelto alune citazioni e aforismi per parlare dell’amore finito. Da dedicare a se stessi o a una persona cara.

Frasi sull’amore finito

L’amore è finito, il cuore soffre, le giornate sembrano grige e inziano tutte con la sensazione di un grande peso sul petto. Come si può raccontare tutto questo a se stessi o agli altri? Attraverso le parole giuste: le frasi sull’amore finito, quelle scritte da pensatori e poeti, da cantanti e artisti, che hanno lasciato in eredità i loro scritti profondi.

Parole da tenere vicine nei momenti di sconforto, oppure da inviare a una persona cara che sta soffrendo per amore. Perché a volte basta un po’ di empatia e di sapere che l’altro capisce lo sconforto, per iniziare a sentirsi meglio.

  • È meglio aver amato e perso che non aver amato mai. (Alfred Tennyson)
  • È la vita. A volte credi che due occhi ti guardino e invece non ti vedono neanche. A volte credi d’aver trovato qualcuno che cercavi e invece non hai trovato nessuno. Succede. E se non succede, è un miracolo. Ma i miracoli non durano mai. (Oriana Fallaci)
  • La morte di un amore è come la morte d’una persona amata. Lascia lo stesso strazio, lo stesso vuoto, lo stesso rifiuto di rassegnarti a quel vuoto. Perfino se l’hai attesa, causata, voluta per autodifesa o buonsenso o bisogno di libertà, quando arriva, ti senti invalido. Mutilato. (Oriana Fallaci)
  • Quando un amore finisce, uno dei due soffre. Se non soffre nessuno, non è mai iniziato. Se soffrono entrambi, non è mai finito. (Marilyn Monroe)
  • Alcune persone non meritano il nostro sorriso, figuriamoci le nostre lacrime. (Charles Bukowski)
  • Non credo che la vedrò mai più. Non la potrò mai più vedere, sentire, toccare, abbracciare, ascoltare; non riderò più con lei, non aspetterò il rumore dei suoi passi, non sorriderò sentendole aprire la porta, non incastrerò il suo corpo nel mio, il mio nel suo. (Julian Barnes)
  • Il più difficile non è il primo bacio, ma l’ultimo. (Paul Géraldy)

Frasi sull’amore finito male

Certi amori finiscono in un battito di ciglia, con rispetto, dolore, ma anche affetto. Altri invece no, è l’amore finito male, le cui cicatrici si portano addosso per lungo tempo. Non è facile superare e affrontare un sentimento così, il dolore sarà maggiore, il bisogno di spiegazioni anche.

Ma le parole possono aiutare a lenire la sofferenza, come queste citazioni e aforismi sull’amore finito male.

  • Qualche volta le cose buone vanno in frantumi affinché cose migliori possano arrivare.  (Marilyn Monroe)
  • Se fosse morto saprei almeno chi ho perduto e chi sono io. Adesso non so più niente. Tutta la mia vita è sprofondata dietro di me come in quei terremoti in cui la Terra si divora da sé. Sprofonda dietro di voi man mano che fuggite. (Simone De Beauvoir)
  • E’ così che finiscono gli amori.Le labbra si stancano, i respiri si placano, i battiti diminuiscono, gli orizzonti si restringono. Senti solo il peso delle cose non fatte, delle promesse non mantenute. E dal soffitto le domande ti guardano e non cercano neanche più risposta. (Fabrizio Caramagna)
  • Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino. (Eugenio Montale)
  • Mai avere rimpianti: se è andata bene è meraviglioso, se è andata male è esperienza. (Eleanor Burford)
  • Un vecchio amore è come un granello di sabbia in un occhio, che ci tormenta sempre. (Voltaire)

Frasi per ricordare un amore

Ricordare un amore può fare male, ma a volte il tempo mitiga il dolore e lo trasforma in quella dolce malinconia che resta nel cuore nei confronti delle persone alle quali si è voluto bene.

Un rapporto finito sarà sempre importante, per questo resterà una traccia viva nei ricordi. Dolcezza, amarezza e un pizzico di malinconia, sono soprattutto queste le emozioni che si provano quando ci si lascia andare alla memoria.

  • Abbi cura dei tuoi ricordi perché non puoi viverli di nuovo. (Bob Dylan)
  • Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo. (Isabel Allende)
  • Ci sono momenti nella vita in cui qualcuno ti manca così tanto che vorresti proprio tirarlo fuori dai tuoi sogni per abbracciarlo davvero! (Paulo Coelho)
  • Con ogni addio impari. E impari che l’amore non è appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non è sicurezza. E inizi a imparare che i baci non sono contratti e i doni non sono promesse. (Jorge Louis Borges)
  • Ricordi sbocciavano le viole / Con le nostre parole / Non ci lasceremo mai/ Mai e poi mai. Vorrei dirti, ora, le stesse cose /  Ma come fan presto, amore / Ad appassire le rose / Così per noi /  L’amore che strappa i capelli /  È perduto ormai / Non resta che qualche svogliata carezza /  E un po’ di tenerezza. (Fabrizio De Andrè)
  • Si può mai ricordare l’amore? È come evocare un profumo di rose in una cantina. Puoi richiamare l’immagine di una rosa, non il suo profumo. (Arthur Miller)
  • Non ti ho amato per noia, o per solitudine, o per capriccio. Ti ho amato perché il desiderio di te era più forte di qualsiasi felicità. E lo sapevo che poi la vita non è abbastanza grande per tenere insieme tutto quello che riesce a immaginarsi il desiderio. Ma non ho cercato di fermarmi, né di fermarti. Sapevo che prima o poi l’avrebbe fatto lei. E lo ha fatto. È scoppiata tutto d’un colpo. (Alessandro Baricco)
  • Vieni che ti faccio vedere come si crea una tempesta passando la mano sopra antiche fotografie impolverate. (Fabrizio Caramagna)
  • Possiamo ancora vedere la luce di stelle che non esistono più da secoli. Così ancora ti riempie e folgora il ricordo di qualcuno che hai amato per poi vederlo andar via. (Khalil Gibran)
  • Fummo quello che non si racconta né si ammette, ma che mai si dimentica. (Frida Kahlo)