Quanti cucchiai di sale, olio, zucchero consumare al giorno?

Sale, olio e zucchero sono alimenti che consumiamo giornalmente, ma vi siete mai chiesti quanti cucchiai è bene assumerne per stare in forma?

La salute passa spesso attraverso una buona informazione: sapete qual è il quantitativo ideale da consumare ogni giorno di sale, olio e zucchero?

Poco sale per stare bene
Non è una novità: il sale va consumato con moderazione perché grossi quantitativi pesano sull’ipertensione, oltre a influire sulla ritenzione idrica. Quanto è bene consumarne? Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità non più di 2 grammi di sodio al giorno, che sono circa 5 grammi di sale da cucina, tradotto in cucchiai, si tratta del contenuto di un cucchiaino da tè. Va considerato infatti che 1 grammo di sale contiene circa 0,4 grammi di sodio. Mediamente però si superano i quantitativi suggeriti. In questi casi, il consiglio è quello di ridurne il consumo con dei piccoli accorgimenti, come insaporire i piatti con erbe aromatiche e spezie. Attenzione poi ai cibi pronti, confezionati e a lunga conservazione, spesso ne contengono grosse quantità. Il sale si trova poi nel pane, nella pizza, nei biscotti, nei sughi, nelle salse, nei formaggi e nei salumi.

Zucchero con moderazione
Zuccherate regolarmente il vostro caffè e vi piacciono i dolci? Sempre secondo  l’Organizzazione Mondiale della Sanità, per contenere il rischio di sovrappeso, obesità e carie, l’assunzione di zucchero non dovrebbe superare il 10% della quantità totale di energia che assumiamo attraverso i cibi durante la giornata, ma si va facendo largo l’idea che sia ancor più auspicabile non superare il 5%. Indicativamente quindi è consigliato limitarsi a un quantitativo compreso tra 5 e 10 cucchiaini al giorno. Attenzione al consumo di succhi di frutta, bevande dolcificate e preparazioni industriali che ne contengono in abbondanza.

Olio di qualità e senza esagerare
Che l’olio extravergine d’oliva abbia molte virtù benefiche è fuori dubbio, dal momento che è ricco di vitamine (A, D, E) e di grassi, come l’acido oleico in grado di contribuire a contrastare il colesterolo cattivo nel sangue. I grassi dell’olio non depositano nei vasi sanguigni, vengono facilmente smaltiti e quindi riducono il rischio di malattie cardiovascolari. Questo ovviamente non giustifica un consumo eccessivo di olio. L’ideale è assumerne 3 cucchiai da minestra al giorno, meglio se aggiunto a crudo.

Quanti cucchiai di sale, olio, zucchero consumare al giorno?
Quanti cucchiai di sale, olio, zucchero consumare al giorno?