La dieta furba, risparmiare calorie senza accorgersene

A dieta fatevi furbe! Ecco come risparmiare calorie durante i pasti e perdere peso senza sforzi

La dieta? Tutta questione di calorie! Il segreto per dimagrire in modo furbo sta proprio nel ridurre la loro assunzione.

Esistono tanti piccoli trucchetti per tagliare le calorie senza rinunciare al gusto e ai piaceri della tavola, basta qualche piccolo accorgimento e il gioco è fatto. Prima di tutto cambiate il modo in cui cucinate, facendo attenzione ad alcuni dettagli che magari prima vi sembravano inutili. Evitate le fritture, puntando invece sulla cottura al forno o al vapore, per dimezzare le calorie. Il pollo e il pesce? Dite addio alle panature, che aumentano i grassi ingeriti, preparandoli invece alla piastra.

Molto spesso ad aumentare le calorie dei nostri piatti sono alcuni ingredienti che aggiungiamo senza nemmeno accorgercene, come il sale, l’olio e lo zucchero. Sostituirli è semplicissimo e vi aiuterà a perdere peso senza nemmeno accorgervene, mangiando sempre i vostri cibi preferiti. Per dare sapore ad ogni ricetta, al posto dei condimenti classici utilizzate il peperoncino, il pepe, le spezie o le erbette aromatiche, vi aiuteranno a bruciare i grassi in eccesso, riattivare il metabolismo e a non soffrire la fame.

Voglia di un dolce? Non rinunciateci, ma rendetelo light con qualche trucchetto. Sostituite lo zucchero con il miele, più sano e gustoso, al posto delle uova usate yogurt greco o ricotta, mentre il burro si può sostituire facilmente con l’olio extravergine d’oliva. Per dare un pizzico di sapore in più aggiungete anche il cacao amaro al 70%, ricco di benefici per l’organismo e buonissimo.

Fate attenzione anche all’ambiente in cui mangiate. Evitate di consumare i vostri pasti davanti alla tv, perché rischiate di ingerire calorie senza nemmeno accorgervene. Apparecchiate la tavola optando per piatti piccoli, in questo modo risparmierete il 20% delle calorie (lo dicono gli studi scientifici!) e iniziate il pasto con un bel bicchiere d’acqua e qualche verdura cruda, come insalata, carote o cetrioli.

E le bibite? Se d’estate avete voglia di qualcosa di fresco, ma l’acqua proprio non vi va, puntate su frullati, tisane fredde e centrifughe di frutta e verdure, l’ideale per fare il pieno di vitamine e sali minerali, ma anche per combattere il caldo.

La dieta furba, risparmiare calorie senza accorgersene