Trucco da spiaggia

Archiviati fondotinta e correttori per una pelle provata dal freddo, dallo smog e dalla permanenza in ambienti chiusi, è il momento di far respirare finalmente i pori e di fare sfoggio di un effetto bonne mine o di un’abbronzatura caraibica.
Sulle guance il massimo consentito è solo un tocco leggero di terra illuminante, che le farà brillare di riflessi metallici sotto il sole.

L’attenzione va invece concentrata sullo sguardo, da rendere magnetico con un mascara waterproof a lunga tenuta. Ma il must dell’estate è l’effetto smokey: fate dunque pratica con gli appositi pennellini e applicatori e otterrete sapienti sfumature di ombretto, che con un tratto di eyeliner renderanno le vostre occhiate irresistibili. Chi ha detto che il colore del trucco debba essere intonato a quello degli occhi? Buttatevi nell’infinita tavolozza disponibile: sappiate che il colore più à la page quest’estate sarà il viola in tutte le sue sfumature e andranno forte anche le tinte pastello,  da abbinare ad esempio alle tonalità del costume.
 
Le labbra, lasciate nel colore naturale o con un tocco di rosso o di rosa, risplenderanno con l’aiuto di un gloss volumizzante, formando un ulteriore punto luce sul viso.

E dopo il tramonto? Da vere campionesse di fascino, dovrete assolutamente osare le ciglia finte. Per cominciare provate quelle a effetto naturale, quasi invisibili ma di impatto assicurato sullo sguardo, che acquisirà un inedito accento. Quando ci proverete gusto, giocate pure con colori e forme a tutta fantasia: è estate, e in fondo tutto è concesso!

Trucco da spiaggia