Mac Cosmetics Boom, Boom, Bloom: la collezione makeup primaverile

Brand tra le eccellenze del makeup, Mac Cosmetics lancia la sua collezione primaverile dedicata ai fiori di ciliegio. Scopriamola insieme!

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Mac Cosmetics è uno trai brand più famosi ed utilizzati dai makeup artist ma sono sempre più anche gli amanti del mondo beauty che non si lasciano scappare alcuni dei prodotti più iconici del marchio, che ormai è utilizzato proprio da tutti.

Se tutti andiamo matti per i rossetti Ruby Woo e Velvet Teddy, il Fix+ ed i fondotinta, sono tanti i prodotti da provare così come le collezioni proposte ogni anno.

La Boom Boom Bloom è una collezione primaverile in edizione limitata dedicata ai fiori di ciliegio, che ritroviamo sia sul pack esterno dei prodotti sia come profumazione stessa. Si compone di 13 pezzi tra rossetti, gloss labbra, ombretti e prodotti per la base viso, tutti con nuove tonalità.

Scopriamoli insieme!

PREP+PRIME FIX+

Fonte: ufficio stampa

Uno dei prodotti più amati di Mac Cosmetics, il fissatore per makeup Fix+, si veste di petali di fiore di ciliegio per la versione primaverile, Cherry Blossom. Un pack davvero lussuoso da esibire anche nella propria makeup station per questo spray lenitivo e rifrescante, che rifinisce il makeup e lascia un alone profumato di fiori di ciliegio.

 

HIGH-LIGHT POWDER

Fonte: ufficio stampa

Due gli illuminanti di questa collezione, Fleur Real, dalla tonalità rosa pastello chiaro, dalla satinatura più fredda ed argentea e Spring Bling, un marrone rosso aranciato, più caldo e con perlescenze dorate. Il pack è davvero da collezione, grazie alla trama stampata con il disegno di fiori di ciliegio in rilievo. Da usare sia come illuminante che come blush!

 

STROBE CREAM

Fonte: ufficio stampa

Le Strobe Cream di Mac Cosmetics sono prodotti essenziali per un look fresco a luminoso. Pinklite ha una tonalità rosa perlacea che, applicata sulla pelle prima del makeup, le conferisce un aspetto lucido e brillante, ricco di riflessi dati dalle particelle rosate. Si può utilizzare anche miscelandola al fondotinta, per renderlo luminoso e meno coprente e secco, o come illuminante, picchiettandone una piccolissima quantità prima di incipriare il viso, avendo cura di uniformarlo alla pelle.

 

LIPSTICK

Fonte: ufficio stampa

I rossetti sono forse i prodotti più amati del marchio e, per la collezione Boom Boom Bloom Mac Cosmetics propone ben 5 tonalità, caratterizzate tutte dai toni del rosa e da due tipologie di finish. Il pack, anche in questo caso, è arricchito da una cascata di fiori di ciliegio su sfondo bianco, rispetto ai soliti rossetti dalla confezione nera.

Hey, Kiss Me! è un rosa pastello dalla texture cremosa e finish creamsheen cioè più idratante e confortevole, dalla coprenza media ed un effetto leggermente lucido, mentre le altre cinque nuances sono tutte opache. Wagasa Twirl è il rosa matte più chiaro, freddo e leggermente malva, Hi-Fructise è invece più caldo e corallo, più acceso e saturo, Tsk Tsk! è invece un fucsia caldo medio, acceso e Framboise Moi è il più scuro ed intenso della collezione, un vero e proprio rosa lampone.

 

LIPGLASS

Fonte: ufficio stampa

Sempre dedicati alle labbra, i Lip Glass sono invece rossetti dal finish lucido ed idratanti, dall’effetto specchiato. Per questa collezione abbiamo 4 nuove colorazioni, sempre declinate nei toni del rosa, da indossare da sole, ma anche abbinandole come topper a matite e rossetti. Contengono olio di jojoba che ammorbidisce le labbra ed hanno pigmentazione diversa, perlata o più coprente.

For The Frill Of It è un rosa chiaro ricco di perle con un effetto lucido sulle labbra con micro glitter, Pink-a-Boo è invece coprente, un rosa freddo acceso in stile bubble-gum mentre Cherry Mochi è un rosa lampone/ciliegia chiaro e Heartmelter è il più neutro tra tutti, un rosa medio con una punta di marrone e malva.

 

CHERRY BLOSSOM PALETTE

Fonte: ufficio stampa

Il pezzo forte di questa collezione è senza dubbio la palette Cherry Blossom, con 9 diverse tonalità di ombretti dalle tonalità nude, racchiuse in una confezione bianca cosparsa di fiori di ciliegio su base trasparente che lasciano intravedere il contenuto.

Le 9 nuances di ombretti sono neutre e calde, perfette per look da tutti i giorni e per una palette da portare sempre con sé adatta anche a makeup più strutturati. Le texture sono opache, leggermente satinate o glitterate e metalliche. Nello specifico troviamo due colori di transizione opachi, Making Mauvey Moves, più rosato e Spice Dynasty più nocciola ed un colore per dare struttura ed intensificare, Kabuki Doll, un marrone violaceo. Le altre colorazioni invece passano da toni più chiari per illuminare a marroni medi, sempre dal finish luminoso ed un rosa caldo dorato.

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

Mac Cosmetics Boom, Boom, Bloom: la collezione makeup primaverile