Verissimo, Belen Rodriguez si commuove: la nuova emozionante vita con Luna Marì

Belen Rodriguez si è svelata nel salotto di Silvia Toffanin a Verissimo: ha parlato della sua seconda volta da mamma

La prima ospite a Verissimo è specialissima: Belen Rodriguez ha concesso a Silvia Toffanin la sua prima intervista da “mamma” per la seconda volta. Nel corso della puntata è apparsa visivamente emozionata e si è lasciata andare alle lacrime, commuovendosi per la bellezza di Luna, la gioia di Santiago e l’amore di Antonino Spinalbese, con cui ha ritrovato il sorriso.

“Io sono felicissima, i neonati sono una roba così fragile, stai lì tutto il tempo a guardarli. Non vedo l’ora che inizi a interagire un po’ di più. Ovviamente sono totalmente innamorata”. Seduta nel salotto della Toffanin, abbiamo visto una Belen rinata, felice. E il suo racconto, senza filtri, ci ha emozionate: in lacrime, ha osservato le foto di Luna Marì, il video-messaggio di Santiago. Un filmato pieno d’amore.

“Il parto è andato benissimo. Desidero che ogni donna riesca a fare l’epidurale, perché io non ho urlato neanche. C’è stato soltanto un sospiro. La gravidanza invece è stata tosta, ho avuto molte nausee, ero parecchio giù. Antonino è svenuto durante il parto. Lui è un padre meraviglioso, si sveglia più lui di notte rispetto a quanto lo faccia io”. Ha solo parole d’amore verso il nuovo compagno, con cui ha festeggiato il primo anniversario all’insegna di ostriche e champagne.

“Rispetto a Santiago, me la godo di più. Sono passati nove anni, ero più piccola. Voglio passare più tempo con lei, perché alla fine si diventa più egoisti da vecchi”. Con Luna Marì, sta vivendo un’avventura, ma non ha rivoluzionato totalmente la sua vita. Nonostante tutto, non ha voluto mettere da parte il suo lavoro, ma anzi ha saputo rimettersi in gioco.

Sono tornata a lavorare dopo sette giorni, sono arrivata in studio in carrozzella. Poi sono finita dentro un’ambulanza con le flebo. L’ho rischiata davvero, sono andata in disidratazione completa”. Ha anche invitato tutte le mamme a non avere premura di tornare in forma, ma di prendersi il proprio tempo. Non ci sono scadenze per la salute.

Quando la Toffanin l’ha incalzata, Belen non si è ritratta. “Penso di non farne altri. Santiago all’inizio voleva un maschietto, ma poi ha detto che così sarebbe rimasto l’unico ometto di casa. Lui è bravissimo, è protettivo: un bambino di una sensibilità e di un’intelligenza superiore, e non lo dico perché sono sua mamma”. E su Antonino, Belen non si è risparmiata. Ha raccontato che va molto d’accordo con suo padre. “Voglio che sia lui per sempre“. E noi speriamo proprio che sia così.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Belen Rodriguez si commuove: la nuova emozionante vita con ...