Totti difende Chanel su Instagram: “Sono geloso”

Su Instagram, Totti si arrabbia con chi parla di Chanel e difende la figlia, rivelando di essere molto geloso

Totti difende la figlia Chanel su Instagram e svela di essere molto geloso della figlia. L’ex calciatore della Roma è tornato a parlare della sua secondogenita dopo la foto pubblicata da Gente che aveva fatto infuriare anche Ilary Blasi. Lo sportivo ha organizzato una diretta Instagram per rispondere alle domande dei fan e durante la chiacchierata è intervenuta anche Chanel.

La 13enne ha attirato da subito l’attenzione dei tifosi e molti si sono complimentati per la sua bellezza. Frasi che però non sono piaciute a Francesco. L’ex calciatore ha infatti replicato: “Sono geloso, lei è mia!”. La secondogenita di casa Totti-Blasi è tornata a sorridere dopo giorni piuttosto difficili. A scatenare le polemiche la foto della ragazza in costume pubblicata sulla cover del noto settimanale. Lo scatto aveva fatto infuriare la showgirl e l’ex calciatore che avevano espresso la loro rabbia in un comunicato ufficiale.

“Ringrazio il direttore Monica Mosca – avevano scritto Totti e Ilary – per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato b di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti”. Poco dopo era arrivata la replica di Monica Mosca che all’Ansa aveva spiegato: “Sono molto dispiaciuta e amareggiata per le reazioni generate dalla pubblicazione sulla copertina di Gente numero 34 della foto di Francesco Totti e della figlia Chanel, scattate in spiaggia. Come direttore ho sempre inteso valorizzare le donne e più in generale sostenere i valori della famiglia: era l’intento anche di questa pubblicazione, in cui si è voluto semplicemente ritrarre la famiglia Totti in un momento di normalità. In alcun modo, ovviamente, abbiamo mai inteso uscire da questo obiettivo”.

La coppia aveva infine deciso di non replicare, ritrovando il sorriso su Instagram grazie alla piccola Isabel, la terzogenita della famiglia dopo Cristian e Chanel. Sulla vicenda erano intervenuti diversi vip fra cui Sonia Bruganelli e Aurora Ramazzotti, che aveva raccontato di aver vissuto da adolescente un episodio simile a quello di Chanel: “Questa cosa (come tante altre analoghe) ha inciso indelebilmente sulla mia crescita  e non auguro a nessuno di passare quello che ho passato io. Ne sto pagando i conti ancora adesso”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Totti difende Chanel su Instagram: “Sono geloso”