Miriam Leone derisa per le sopracciglia: la risposta esilarante di Elio

L'attrice ha confessato di essere stata paragonata a Elio per via delle sopracciglia folte: il cantante replica con la consueta ironia

Miriam Leone è tra le attrici più amate e richieste del cinema italiano, per il suo talento, la sua bellezza e la sua espressività, dovuta anche a un viso che non si dimentica facilmente. Proprio per questo motivo le sue dichiarazioni degli ultimi giorni hanno fatto così discutere. L’ex Miss Italia ha infatti confessato che da ragazzina veniva presa in giro per via delle sue sopracciglia folte per le quali veniva paragonata a Elio degli Elio e le Storie Tese. Ora dal cantante è arrivata una simpatica replica a mezzo social.

La confessione di Miriam Leone

In un’intervista al Corriere della Sera Miriam Leone ha ammesso: “Ci ho messo anni ad accettare la mia faccia. Al liceo mi dicevano che ero Elio delle Storie Tese. Oggi è divertente perché ho un’età. Ma perché me la dovrei prendere se sui social mi insulta, per dire, Giuseppino88? La facilità nel criticare il prossimo sono chiacchiere da bar che valgono zero. Le cose cambiano nei giovanissimi, vedo un’accettazione importante della diversità”. Oggi l’attrice è felice, fa quello che ama di più e ha sempre sognato di fare ed è da poco convolata a nozze nella sua Sicilia con Paolo Carullo.

La risposta di Elio su Instagram

Tirato in causa dall’attrice, Elio non ci ha pensato un attimo a ironizzare sull’accaduto e a sdrammatizzare: “E cosa dovevamo dire noi che venivamo chiamati i “Miriam?”, ha detto il cantante attraverso la pagina Instagram degli Elio e le Storie Tese. Un commento che ha scatenato l’ilarità dei fan sia della band che dell’ex Miss Italia, la cui bellezza è indiscutibile, come mostra la stessa foto pubblicata a corredo del post, in cui gli occhi verdi e profondi di Miriam sono esaltati proprio da quelle sopracciglia tanto criticate e che ora sono un suo segno distintivo.

Il momento d’oro di Miriam Leone

Per l’attrice si tratta di un periodo d’oro, come dicevamo. Dal punto di vista professionale è tra le più richieste dai registi più affermati. Il 14 ottobre la rivedremo nelle sale cinematografiche al fianco di Stefano Accorsi per Marilyn ha gli occhi neri, commedia sulla diversità e sul disagio mentale diretta da Simone Godano. A dicembre, invece, vestirà i panni di Eva Kant in Diabolik, trasposizione cinematografica del celebre fumetto a cura dei Manetti Bros. Anche l’amore va a gonfie vele avendo appena coronato il suo sogno d’amore con il musicista Paolo Carullo.

Miriam Leone post Elio

Il post di Elio per Miriam Leone su Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Miriam Leone derisa per le sopracciglia: la risposta esilarante di Eli...