Chi è Mattia Dessì, il marito di Brigitte Nielsen

Scopriamo chi è Mattia Dessì, il quarto marito di Brigitte Nielsen, che ha 15 anni in meno dell'attrice

Mattia Dessì è il marito di Brigitte Nielsen e l’uomo che le ha regalato il sorriso dopo tante relazioni naufragate.

L’attrice classe 1963 ha alle spalle diversi matrimoni e ben quattro figli, avuti da tre uomini diversi. Dal 1983 al 1984 è stata sposata con Kasper Winding, da cui ha avuto il primogenito Julian, poi il successo verso la fine degli anni Ottanta, il colpo di fulmine con Sylvester Stallone e il divorzio nel 1987. Il secondo figlio, Killian, è arrivato grazie all’incontro con Mark Gastineau, in seguito ha avuto altri due figli – Raoul Ayrton e Douglas – da Raoul Meyer, con cui è stata sposata sino al 2005. Poi l’incontro con Mattia Dessì, di 15 anni più giovane, che ha cambiato per sempre la sua vita.

Classe 1978, il quarto marito di Brigitte Nielsen è nato in Sardegna, ma ha vissuto a Belluno, dove lavorava come operaio. L’incontro con l’attrice svedese è avvenuto in un ristorante di Lugano e da allora la coppia non si è più lasciata. Nel 2005 si sono sposati su una spiaggia di Santo Domingo, giurandosi amore eterno, e oggi vivono a Los Angeles. Mattia ha uno splendido rapporto con i quattro figli della star, anche se non ha mai nascosto la voglia di avere un figlio dalla Nielsen, che proprio in questi giorni, a 54 anni, ha postato su Instagram una foto che la ritrae con il pancione, ma senza confermare pubblicamente la gravidanza.

“Lui ha creato un rapporto molto sano con i miei figli – aveva raccontato tempo fa la Nielsen, a margine di un servizio fotografico con i suoi “quattro ragazzi” e il marito -: non ha preteso di fare il padre, anche perché non lo è. I ragazzi sono innamorati di lui perché è un amico e lo rispettano. Sono entrati in confidenza con lui, anche perché sanno quanto mi ama e quanto io ami lui”.

Brigitte Nielsen e Mattia Dessì

Brigitte Nielsen e Mattia Dessì – Getty

Chi è Mattia Dessì, il marito di Brigitte Nielsen