Miriam Leone affranta e preoccupata: “Mi si stringe il cuore”

L'attrice ha condiviso un video sul suo profilo Instagram accompagnato da un messaggio che esprime tutto il suo sconcerto per quanto accaduto

L’alluvione che ha colpito Catania nelle ultime 48 ore ha dell’incredibile, per la violenza e la quantità di acqua che in poche ore si sono riversate sulla città, travolgendola. Le immagini che arrivano dalla Sicilia sono indescrivibili a parole e lasciano a bocca aperta chiunque, figurarsi chi in quella città ci è nato e cresciuto, chi conosce a memoria le sue strade, i suoi negozi, spazzati via da un fenomeno atmosferico dalla portata devastante.

Tra questi c’è Miriam Leone, che non ha potuto esimersi dal condividere sul suo profilo Instagram un video – uno dei tanti che circolavano in rete – di uno dei luoghi simbolo di Catania, la pescheria, completamente sommersa dall’acqua, come se l’intera zona si fosse trasformata in un torrente in piena con le sue cascate.

Il messaggio di Miriam Leone per Catania su Instagram

L’attrice, che proprio in Sicilia si è sposata poche settimane fa, non è riuscita a trattenere lo sgomento per quanto accaduto e la preoccupazione per il futuro della sua città.

Mi si stringe il cuore nel vedere e ricevere queste immagini da CATANIA, la mia città , che si trova in un momento di grande EMERGENZA ❤️…
mando un forte abbraccio a tutta la comunità, ai miei amici, ai vigili del fuoco e a tutti coloro che stanno aiutando il proprio prossimo … il mio abbraccio più grande ai familiari delle vittime … vorremmo sapere se e come possiamo aiutare … intanto esprimo vicinanza alla mia amata città

Sotto il post, poi, è possibile vedere i commenti lasciati da altri vip, come Vanessa Incontrada, che ha messo una faccina che piange, o Levante, anche lei siciliana, che ha affidato a dei cuori spezzati il suo cordoglio.

Alluvione a Catania, la solidarietà dei vip

Come spesso accade in queste tragiche circostanze, sono tanti i volti celebri che hanno voluto dedicare un pensiero sui social ai luoghi colpiti e soprattutto alle persone che si trovano in quelle zone. Così Claudio Marchisio: “Sembra una delle scene in ‘The day after tomorrow’. Immagini impressionanti, devastanti e purtroppo non saranno le ultime che vedremo qui nel nostro paese e nel nostro unico pianeta. Abbiamo tante responsabilità! Che gli aiuti possano arrivare presto”, cui fa eco Simona Ventura: “Catania ti voglio bene. Non mollare”.

Un commento toccante è arrivato anche da Luca Parmitano, l’astronauta che proprio a Catania ha i suoi affetti più cari. È lui a infondere un senso di speranza: “A Catania vivono i miei genitori, mio fratello, parenti, i miei più cari amici. È una città rinata cento volte, da 2.700 anni, tra terremoti o alluvioni: il suo cuore è un vulcano, la lava il suo sangue, la gente la sua linfa vitale. Risorgerà ancora”.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Miriam Leone affranta e preoccupata: “Mi si stringe il cuore&#82...