Måneskin, presunta aggressione contro Victoria: “Un fraintendimento”

Victoria De Angelis, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe stata vittima di molestie: la bassista dei Måneskin rompe il silenzio sui social

Nel corso di una delle ultime tappe del tour dei Måneskin, almeno stando ad alcune indiscrezioni, Victoria De Angelis sarebbe stata vittima di molestie da parte di un fan ubriaco. Tuttavia, qualche ora dopo la diffusione della notizia, la bassista della band romana ha spiegato sui social ciò che è accaduto davvero, tranquillizzando i suoi follower.

In queste settimane, i Måneskin sono impegnati con un lungo tour europeo che li porta di città in città, tra concerti che raccolgono tantissimo pubblico. Merito forse della vittoria all’Eurovision Song Contest 2021, uno degli eventi musicali internazionali più importanti dell’anno: da quel momento, il loro rock ha girato il mondo intero, guadagnandosi ampi riconoscimenti anche oltreoceano.

E anche se le prime critiche non si sono fatte attendere, il successo travolgente dei Måneskin sembra non avere fine. Il loro ultimo singolo, I Wanna be Your Slave, è in vetta alle classifiche e ha segnato non solo il radicale cambio look di Damiano – che ha sorpreso tutti i fan – ma anche una vera e propria sfida ai pregiudizi di cui la società odierna è ancora ricca. Questo incredibile successo, tuttavia, avrebbe potuto essere in qualche modo oscurato da un fatto deplorevole: secondo alcune indiscrezioni, durante l’ultima tappa del tour della band romana, un fan avrebbe infatti tentato di molestare Victoria De Angelis.

A raccontare l’accaduto sono stati alcuni presenti al concerto di Colonia, che si è svolto nelle scorse ore. Stando a quanto riportato, un fan visibilmente ubriaco si sarebbe avvicinato alla bassista cercando di toccarle il sedere, e l’intervento di Damiano – ancora una volta – sarebbe stato provvidenziale. Anche gli altri fan si sarebbero ribellati contro il “colpevole”, costringendolo ad allontanarsi. Sebbene non vi siano testimonianze video dell’accaduto, ci sarebbero alcuni frame che vedrebbero Victoria quasi in lacrime, probabilmente turbata dall’evento.

A fare chiarezza, il giorno seguente, è stata proprio la De Angelis. Tra le sue storie di Instagram, la bassista ha scritto: “Ho appena letto che alcune persone hanno scritto di una presunta molestia nei miei confronti la scorsa notte. Voglio rassicurare tutti che sto bene e che non è successo niente. Nessuno mi ha toccata e io non stavo piangendo. Ero solo stanca ed è per questo che mi stavo sfregando gli occhi nel video che è uscito. Grazie per il supporto e per le vostre gentili parole, ma per fortuna non è accaduto niente. Sono dispiaciuta per il fraintendimento“.

Dopo aver rassicurato i suoi fan, Victoria ha voluto spendere qualche parola per chi, invece, certe bruttissime esperienze le ha vissute veramente sulla propria pelle: “È davvero forte vedere questa reazione verso un argomento così serio e sono vicina a chiunque stia vivendo o abbia vissuto queste esperienze traumatiche“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Måneskin, presunta aggressione contro Victoria: “Un fraintendimento...