Che fine ha fatto Lorena Forteza de Il Ciclone

Era giovanissima quando ha recitato accanto a Leonardo Pieraccioni ne "Il Ciclone": ecco cosa fa oggi Lorena Forteza

Ad appena 19 anni è diventata una star, catapultata sul grande schermo con quello che è diventato un cult della commedia italiana: Lorena Forteza, protagonista del film Il Ciclone, ha avuto grandissimo successo. Poi è letteralmente scomparsa dai radar e ha affrontato anni molto bui.

Classe 1976, Lorena Forteza è nata e cresciuta a Bogotà (in Colombia) sino all’età di 3 anni, quindi si è trasferita con la sua famiglia in Spagna. Bellissima e spigliata sulle passerelle, da adolescente ha iniziato una carriera da modella che l’ha portata a viaggiare in tutta Europa. E, una volta giunta in Italia, è stata notata da Leonardo Pieraccioni che l’ha voluta per il suo film: era il 1996, e la giovane aveva appena realizzato una pubblicità televisiva che le aveva dato una certa visibilità.

In quell’anno, Lorena ha vestito i panni della splendida Caterina, ballerina di flamenco protagonista de Il Ciclone – film nel quale ha lavorato accanto a grandi star come Natalia Estrada. Il successo è stato esplosivo, e la splendida modella ha letteralmente conquistato milioni di italiani, con la sua sensualità latina e i suoi lineamenti delicati. Nel 1997 è stata anche scelta per l’edizione italiana di Playmen, dove ha sfoggiato il suo fisico mozzafiato. Ma subito dopo si è trovata a dover affrontare numerose difficoltà.

Alla fine degli anni ’90 Lorena Forteza ha vissuto un calo di notorietà, e dopo poche altre partecipazioni cinematografiche di scarso rilievo si è allontanata dal mondo dello spettacolo. “Ero una semplice modella di appena 19 anni, estroversa e aggressiva, ma ero ancora una ragazzina e non ero pronta a tutto quello” – aveva rivelato al settimanale Spy in una lunga intervista rilasciata nel 2018 – “Ricordo troppa frenesia. Ero quasi stordita. Poi sono venuti i tempi bui. Quando il successo mi ha travolto”.

I problemi che l’hanno travolta non erano solamente di natura professionale. Lorena, sposatasi nel 1994 con l’ex campione di motonautica offshore Damiano Spelta, ha avuto un figlio nato l’anno dopo il suo matrimonio, il giovane Ruben. Subito dopo la realizzazione de Il Ciclone, l’attrice ha vissuto una profonda depressione postpartum e ha iniziato ad avere problemi di peso. Nel 1998, con il divorzio, il suo ex marito ha ottenuto la custodia del figlio e per la Forteza è stato un colpo davvero duro.

“Avevo avuto problemi con il mio ex marito Damiano, e quando ci siamo separati nostro figlio Ruben è stato affidato a lui” – aveva spiegato l’ex modella – “Ero anche ingrassata, arrivando a pesare più di 70 chili. Non mi piacevo anche se, guardandomi ora, non ero così male come credevo”. Pian piano, grazie ad una grande forza di volontà, Lorena si è risollevata. Sul piano professionale, lasciatasi alle spalle la carriera di attrice, è diventata testimonial di un brand di moda specializzato in abbigliamento femminile di taglia extra-forte.

Mentre per quanto riguarda la sua vita privata, è riuscita a stabilire un buon rapporto con suo figlio: “Ruben ha 22 anni, è un uomo e ha maggiore consapevolezza delle cose. Appena posso lascio la Spagna, dove vivo, e vengo in Italia a trovarlo”. L’abbiamo vista occasionalmente in tv, ad esempio quando nel 2004 è apparsa nel programma Bisturi! Nessuno è perfetto per ritrovare la sua forma fisica perduta. Ma principalmente si dedica ai suoi affetti più cari, avendo rinunciato all’idea di tornare sul grande schermo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Che fine ha fatto Lorena Forteza de Il Ciclone