Live, il ricordo del figlio di Raoul Casadei: “Mio padre non morirà mai”

Barbara D'Urso ha ospitato il figlio di Raoul Casadei, che ha ricordato il padre e la sua grande carriera

Nuovo appuntamento con uno dei programmi più amati della domenica sera: Barbara D’Urso è tornata su Canale 5 con una puntata ricca di spunti di riflessione. La conduttrice ha proposto uno show che, come di consueto, ha dato spazio sia all’attualità che all’intrattenimento, tra cronaca e spettacolo.

Si tratta della penultima puntata della trasmissione: la stagione di Live – Non è la D’Urso, come confermato dai vertici Mediaset, si concluderà con un leggero anticipo rispetto ai termini inizialmente previsti, il 28 marzo.

Raggiante come sempre, Barbara D’Urso ha incantato il pubblico con un look abbagliante: anche questa volta la conduttrice ha optato per uno dei suoi amati tubini, che mettono in risalto il suo fisico impeccabile. L’abito, bianco e scintillante, era impreziosito da due fiocchi sulle spalline ton sur ton, con delle décolleté in pendant. Come in altre occasioni, Barbara ha optato per un make up sulle tonalità del rosa, con un rossetto malva. Poi l’acconciatura raccolta e leggermente disordinata, che ha messo in risalto gli orecchini a cerchio luminosissimi.

Da perfetta padrona di casa, la presentatrice ha accolto in studio tantissimi ospiti, sia del mondo politico che dello spettacolo. Come ormai è consuetudine, la D’Urso ha dedicato la prima parte della puntata a uno degli argomenti più discussi del momento, il vaccino contro il Covid, ospitando in studio e in collegamento esperti del settore ed esponenti del governo.

E proprio durante l’approfondimento di attualità, Barbara ha accolto in collegamento Mirko, il figlio di Raoul Casadei, definito il “re del liscio” scomparso di recente dopo aver contratto il Covid. L’uomo ha raccontato che fino a qualche giorno prima del ricovero sembrava che andasse tutto bene, perché le condizioni di salute del padre non erano preoccupanti.

Poi il peggioramento dei sintomi, che hanno costretto Casadei a recarsi in ospedale: “È salito sul 118 con le sue gambe, ci ha salutati col suo sorriso sempre stampato sulla faccia. Poi nei giorni successi la polmonite bilaterale l’ha attaccato in maniera molto violenta”.

Mirko ha voluto anche ricordare il personale sanitario che ha aiutato il padre nei suoi ultimi giorni, e parlando della sua lunghissima carriera ha detto: “Mio padre non morirà mai, gli artisti come lui rivivono nelle loro canzoni, che gireranno e porteranno grande allegria tra le persone”.

Durante la puntata ospite anche Tiziana Giardoni, la moglie di Stefano D’Orazio, che ha voluto omaggiare il suo amato insieme alla conduttrice. Non appena la donna è entrata in studio la D’Urso non ha potuto non abbracciare l’amica e commuoversi. Con la voce rotta dalle lacrime ha affermato: “Io finora ho sempre dato l’esempio e non ho mai abbracciato nessuno, ma stamattina ho fatto mille tamponi perché io e te non potevamo non abbracciarci”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Live, il ricordo del figlio di Raoul Casadei: “Mio padre non mor...