GF Vip, la brutta guerra Elia-Marini: perché ridursi così?

GF Vip, ennesimo scontro tra una Antonella Elia e Valeria Marini: perché due donne dello spettacolo con una carriera trentennale devono ridursi così?

Ennesimo scontro tra Valeria Marini e Antonella Elia dentro le mura della Casa del GF Vip. Ennesima  brutta pagina della televisione, in un momento storico in cui, più di ogni altro, il buon esempio, in termini di rispetto e buona convivenza, soprattutto da parte dei “vip” dovrebbe essere d’obbligo.

Che la Casa, e la convivenza forzata,  porti all’esasperazione qualunque rapporto sociale è cosa nota. Ma quello che stanno dimostrando le due vip forse più famose e “anziane” del gruppo è di una mestizia infinita. D fronte a un ben più pacato Fabio Testi, Antonella, classe 1963, una che bazzica in tv da quasi 30 anni e ha lavorato con i più grandi conduttori italiani (Corrado, Mike, Vianello) e Valeria, nata nel 1967, donna simbolo del Bagaglino, si accapigliano come due teenager in preda agli ormoni.

Si provocano, si lanciano offese e cattiverie gratuite, arrivano addirittura alle mani. E a poco o nulla è valso l’intervento di Signorini in diretta nella puntata di lunedì 2 marzo, che ha redarguito la Elia e fatto promettere loro di mettere un punto alla questione. Due giorni dopo il copione si è ripetuto. Con Andrea Denver, modello 28enne che ha dovuto separare le due showgirl ed evitare un nuovo scontro fisico.

Un estratto dello scambio di opinioni tra loro:

V:”Sei un concentrato di cattiveria”
A:”E tu di idiozia”
V:”Chi ti credi di esser per insultare le persone? Qual è il tuo curriculum? Con chi hai fatto film o teatro? Cosa hai fatto nella vita, oltre a litigare con tutti?”
A:”Ma ditele di non rompermi le palle, questa è scema proprio. Ma è la menopausa che ti rende così Valeria? Secondo me sono 10 anni che non hai il ciclo. A 60 anni non si ha il ciclo…”
V:”No, io ce l’ho eccome, ho 52 anni e sono fiera di averlo. Perché tu sembri mia nonna. detto questo, devi smetterla di offendere”
A:”E tu devi smettere di provocarmi. Devi stare tranquilla e non provocarmi”
V:”Qui l’unica che ha insultato tutti sei tu e devi uscire dalla casa”
A:”Mandami fuori cretina, mandami in nomination”

A prescindere dal basso livello delle reciproche accuse, ci chiediamo come sia possibile che due donne dello spettacolo, con un  popò di curriculum alle spalle, debbano ridursi, a 50 a e passa anni, in questa maniera. Farebbe tristezza vedere due persone comuni, di quella età, litigare con quei toni, figurarsi due personaggi famosi e amati, simbolo della tv.

Il processo di abbruttimento del Grande Fratello è cosa nota, lo avevamo detto. Ma fermiamole prima che degeneri in maniera irreparabile ( per loro).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, la brutta guerra Elia-Marini: perché ridursi così?