Chi è Lorena Cesarini, da Suburra alla conduzione di Sanremo 2022

Lorena Cesarini è una delle 5 artiste che Amadeus ha scelto per la co-conduzione del Festival di Sanremo 2022: è nota (anche) per aver recitato nella serie cult Gomorra

Drusilla Foer, Ornella Muti, Maria Chiara Giannetta, Sabrina Ferilli e Lorena Cesarini: sono queste le 5 co-conduttrici scelte da Amadeus per affiancarlo nella conduzione del Festival di Sanremo 2022. Per l’attrice di Suburra, classe 1987, si tratta della prima grande esperienza su un palcoscenico televisivo e banco di prova importante e prestigioso.

Il suo nome è arrivato a sorpresa ed è inserito in una lista di grandi artiste, delle quali fa orgogliosamente parte. Amadeus, in collegamento con il Tg1, l’ha presentata con queste parole: “Si è fatta notare con la serie tv Netflix Suburra e porterà la sua energia sul palco dell’Ariston”.

Lorena Cesarini, perché è famosa

Nasce in Senegal, a Dakar, nel 1987, da madre africana e padre italiano. Trascorre la sua vita a Roma, dove si laurea in Storia Contemporanea. Indirizzata verso una carriera accademica, lascia tutto per inseguire il sogno di diventare attrice. La passione per il cinema la smuove da sempre, fin da quando è una bambina ed è per questo che sceglie di cambiare vita per dedicarsi alla recitazione.

È uno dei volti di Suburra, quello che ha fatto innamorare Aureliano (Alessandro Borghi) attraverso il fascino profondo sprigionato da Isabel. Il suo debutto risale al 2014 quando, da giovanissima, prende parte ad Arance e Martello di Diego Bianchi, interpretando il ruolo di Virginia. È da qui che parte la sua carriera, nella quale è inclusa anche un’esperienza con Pieraccioni ne Il Professor Cenerentolo (nel 2015) e in È per il tuo bene di Rolando Ravello con Marco Giallini e Matilde Gioli.

Quella del palco di Sanremo è quindi una grande opportunità per farsi conoscere dal pubblico televisivo, per mostrare il suo talento e per ritrovare gli appassionati di Suburra – serie cult di Netflix – che ha conquistato con il personaggio di Isabel. La sua presenza è attesa per la seconda serata del Festival di Sanremo, quindi mercoledì 2 febbraio. A rompere il ghiaccio è invece Ornella Muti, primo grande volto della 72ª edizione della kermesse.

Un’opportunità unica, quindi, per Lorena Cesarini, inserita in una rosa di conduttrici nella quale può dimostrare tutto quello di cui è capace. Dopotutto, ci ha stupito con un personaggio controverso che ha rubato il cuore di Aureliano. Amadeus ne è poi davvero convinto: l’energia e la freschezza di un volto nuovo è quello che serve per dare una nuova contemporaneità al Festival di Sanremo, alla prova pubblico dopo un 2021 diverso, caratterizzato dalla platea vuota.

Chi è il fidanzato di Lorena Cesarini

La vita privata di Lorena Cesarini è stretta nel più discreto riserbo. L’attrice è però solita condividere numerose foto romantiche con i suoi seguaci, che alterna a quelle tratte dai set cinematografici. Il nome del fidanzato non è noto, ma su Instagram compare come El_Monac. Non sono noti altri dettagli, se si fa eccezione per le numerose dediche d’amore che sono abituati a rendere pubbliche.

La linea scelta dall’attrice è quindi quella della privacy, preferendo invece concentrarsi sul suo lavoro e sul suo talento da attrice. Il Festival di Sanremo potrebbe quindi essere quell’occasione in più per mostrarsi e per farsi conoscere. D’altronde, il palco è quello del maggior evento televisivo italiano.

Lorena Cesarini

Lorena Cesarini

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Lorena Cesarini, da Suburra alla conduzione di Sanremo 2022