Che Dio ci aiuti 7 si farà (forse) senza Elena Sofia Ricci

Buone notizie per i fan, "Che Dio ci aiuti 7" si farà e le riprese inizieranno a breve. Nessuna conferma, però, sulla presenza di Elena Sofia Ricci

Dopo mesi di attesa (e silenzio) finalmente la bella notizia: Che Dio ci aiuti 7 si farà e si prepara a rallegrare nuovamente l’affezionato pubblico di Rai 1. Visto il grande successo della sesta stagione c’era da aspettarsi una conferma, ma di fatto finora non era mai arrivata, non prima di un’intervista rilasciata da Valeria Fabrizi in cui ci dà qualche anticipazione. Ma è ancora giallo sulla presenza di Elena Sofia Ricci.

Che Dio ci Aiuti 7, le parole di Valeria Fabrizi

Se non era arrivata ancora alcuna conferma sulla settima stagione di Che Dio ci aiuti, ci ha pensato Valeria Fabrizi a sciogliere ogni dubbio. Intervistata dal settimanale DiPiù l’attrice, che vedremo in tv a partire dal 16 ottobre nel cast di Ballando con le stelle, ha spiegato che le riprese della fiction di Rai 1 inizieranno a gennaio 2022. Con somma gioia dei tantissimi fan che non vedono l’ora di scoprire cosa accadrà nel convitto gestito da Suor Angela (Elena Sofia Ricci) e Suor Costanza (Fabrizi).

Valeria Fabrizi ha, inoltre, raccontato come siano “provvidenziali” queste riprese a inizio anno. È proprio grazie a questa scelta della produzione (Lux Vide) che l’attrice ha potuto finalmente accettare l’invito di Milly Carlucci, che già da qualche tempo auspicava la sua presenza a Ballando con le stelle.

Che Dio ci aiuti 7, giallo sulla presenza di Elena Sofia Ricci

Che Dio ci aiuti 7 si farà, questo è ormai fuor di dubbio. E la conferma arriva nonostante le dichiarazioni controverse della protagonista Elena Sofia Ricci che, subito dopo la conclusione della sesta stagione, aveva lasciato intendere che la sua partecipazione non fosse così certa. Lasciando i fan attoniti, neanche a dirlo.

Elena Sofia Ricci veste i panni di Suor Angela sin dal primissimo episodio e la sua scomparsa dal set sarebbe una vera e propria rivoluzione per la fiction. L’attrice potrebbe lasciare la tonaca (forse momentaneamente) per via di altri impegni lavorativi, a cominciare dal suo ruolo nella serie Le Fate Ignoranti di Ferzan Özpetek per finire con le performance in teatro, appena ricominciate dopo la pausa Covid. Questione di priorità verrebbe da pensare, eppure l’assenza di Suor Angela sarebbe un bel colpo per Che Dio ci aiuti che, di fatto, perderebbe uno dei suoi personaggi cardine.

Che Dio ci aiuti 7, Can Yaman potrebbe tornare sul set

Oltre ai dubbi sulla partecipazione di Elena Sofia Ricci alle riprese, fanno capolino anche quelli su Can Yaman. Che l’attore turco, che ci ha fatto sognare con Daydreamer, sia pronto a tornare sul set di Che Dio ci aiuti anche per la settima stagione? La produzione non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali ma, visti i probabili cambiamenti in atto, non è da escludere che il bel Can possa vestire ancora una volta i panni dell’affascinante barista Gino, reo di aver “solleticato” le attenzioni della dolce Azzurra (Francesca Chillemi).

Intanto attendiamo con ansia di vederlo nel reboot di Sandokan, fiction nella quale reciterà accanto a Luca Argentero nel ruolo diventato iconico grazie a Kabir Bedi. Un periodo d’oro per l’attore turco che con la collega Francesca Chillemi è impegnato anche nelle riprese di Viola come il mare, la serie tv ispirata a un romanzo di Simona Stanzini.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Che Dio ci aiuti 7 si farà (forse) senza Elena Sofia Ricci