Chi è Carlo Evandro Ciaccia di Amici 2020

Età, amori, passioni: tutto quello che c'è da sapere su Evandro, il nuovo concorrente di "Amici 2020"

Si fa chiamare Evandro, ma il suo vero nome è Carlo Evandro Ciaccia. Il giovanne 19enne, appena entrato nella scuola di Amici 20 nella classe di canto, è nato nel 2001 a Beirut, ma sappiamo che ora vive a Roma. Suona la chitarra dall’età di 10 anni e, come si è visto nella sua audizione, è anche un appassionato cantautore: ha infatti iniziato a scrivere le sue canzoni durante l’anno di studi che ha passato all’estero, in Inghilterra. Durante la sua esibizione ha voluto dare prova del suo talento facendo ascoltare ai giurati Intonaco, un inedito scritto proprio da lui. Le reazioni dei docenti non si sono fatte attendere: Anna Pettinelli ha deciso di togliere la base, sostenendo di aver già sentito la melodia:

Mi sembrava di aver già sentito mille volte questa canzone. Sono convinta che tu abbia qualcosa da dire, ma forse è solo un problema di espressione.

Neanche Arisa era molto convinta dal ragazzo e ha deciso di non sceglierlo, confessandogli che non poteva dargli un banco, ma facendogli i complimenti per la sua bravura. Il colpo di scena è scattato grazie a Rudy Zerbi che ha puntato su Evandro, assegnandogli un banco e determinando di fatto il suo ingresso come allievo della scuola di Amici. Il giovane ha subito commentato con un post sui suoi profili social: “Obrigado. Ci si vede in settimana”. Sicuramente il giovane di Beirut si farà valere, ha infatti già dichiarato di non sopportare le persone che lo sottovalutano.

Oltre al grande amore per la musica, Evandro coltiva anche una forte passione per il disegno e il fumetto, che mostra al pubblico attraverso un account Instagram alternativo, dove pubblica i suoi lavori. I disegni dallo stile minimalista e alternativo sono sempre accompagnati da brevi didascalie che mostrano il talento del ragazzo e il suo modo di essere, molto introspettivo.

Ad oggi non si sa se Evandro stia vivendo una storia d’amore. Diverse persone hanno chiesto al 19enne se fosse fidanzato, ma lui ha sempre replicato con una risposta confusa e sibillina: “Sì, tantissimo, ma mai troppo!”

Una piccola curiosità? Evandro ha dichiarato che il piccione è il suo animale guida, perché è capace di riconoscere i campi elettromagnetici ed era spesso utilizzato come messaggero, ma nessuno lo ha mai preso davvero in considerazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Carlo Evandro Ciaccia di Amici 2020