Ambra Angiolini, la reazione di Renga al tatuaggio condiviso con la figlia

Ambra Angiolini ha fatto un tatuaggio condiviso con la figlia Jolanda: Francesco Renga ha voluto commentare la decisione

Ambra Angiolini e Francesco Renga hanno condiviso un amore importante, una storia meravigliosa, da cui è nata la figlia Jolanda. Negli ultimi giorni non si parla d’altro che della rottura tra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri: il loro legame spezzato per colpa dei tradimenti. La frattura tra i due è a dir poco insanabile, e secondo le indiscrezioni Ambra sta già cercando casa insieme alla figlia per non pagare l’affitto all’ex.

Ambra Angiolini e Jolanda, il tatuaggio che le unisce nella forza

Ci sono alcuni “per sempre” a cui è impossibile dire di no: il legame tra mamma e figlia è tra i più speciali di sempre. Nell’ora più buia, nel suo “giorno zero”, Ambra ha ricevuto il sostegno e il supporto di Jolanda, che non è mai venuto meno e che anzi ha fatto la differenza. Perché possiamo solo immaginare il dolore di una figlia che vede la madre soffrire per amore.

La Angiolini, secondo le indiscrezioni, avrebbe anche lottato per recuperare l’amore con Massimiliano Allegri, il tecnico della Juventus, tornato proprio in carica nel 2021. Ma lui, alla fine, è sparito nel nulla. Jolanda, che ha soli diciassette anni, si sta dimostrando molto matura per la sua età.

“Alla fine mi ha convinta Jolanda Renga… un ‘per sempre’ che non si poteva rifiutare”. Ambra e Jolanda hanno scelto di tatuarsi un magnifico fiore, la bocca di leone. Nel linguaggio dei fiori, oltretutto, ha una valenza molto speciale: secondo la tradizione, è uno dei fiori del capriccio, perché le ragazze lo indossavano tra i capelli per rifiutare i corteggiatori che non desideravano affatto.

La reazione di Francesco Renga

Come ha reagito Francesco Renga alla notizia del tatuaggio condiviso da mamma e figlia? Sebbene il cantante si stia mantenendo in disparte, in realtà non sta mancando di dimostrare sostegno verso Ambra. “Vabbè”, ha scritto Renga sotto la foto di Ambra: a corredo, ha inserito anche una faccina disperata. Una reazione che potremmo definire adorabile, su cui però si possono solo fare illazioni. In ogni caso, è bello vedere che Ambra non è da sola e che riceva l’affetto del suo ex, con cui è in ogni caso rimasta in buoni rapporti, contrariamente a Massimiliano Allegri. Con quest’ultimo, infatti, non ha voglia di ritrovarsi faccia a faccia: l’ex coppia ha scelto persino un mediatore.

La figlia di Renga ha dimostrato un grandissimo coraggio, che non è da tutte alla sua età, condividendo anche un discorso che è entrato nella storia della memorabilità. “Ed anche se questa persona alla fine si è rivelata diversa, la colpa è di chi si fida o di chi tradisce la fiducia, e tradisce in ogni senso possibile? Cosa c’è di così riprovevole o perdente nel fidarsi e nell’amare?”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ambra Angiolini, la reazione di Renga al tatuaggio condiviso con la fi...