Valentina Ferragni mostra la cicatrice dell’intervento: una vita senza filtri

Valentina Ferragni pubblica la foto della sua cicatrice al viso dopo l'intervento, lanciando un messaggio fondamentale per la prevenzione

Valentina Ferragni ha deciso di pubblicare sui social una foto che mostra la cicatrice sul viso dopo l’intervento. Nonostante la sfarzosa ed evidente ferita, l’influencer ha scelto di voler condividere comunque un importante messaggio di prevenzione e accettazione di sé, contro gli ideali estetici artificiali ed esagerati di Instagram.

Valentina Ferragni: “Instagram è fatto anche di vita vera”, la foto della sua cicatrice

“E’ iniziato tutto con un brufolo sulla fronte che non andava via”, spiega l’influencer dopo l’intervento. Dopo aver contattato medici e dermatologi, Valentina Ferragni ha capito che si trattava di un problema da non sottovalutare. Infatti, quello che si pensava essere un brufolo era in realtà una cisti con possibilità di diventare un carcinoma basocellulare. La sorella di Chiara Ferragni ha deciso, con coraggio, di voler documentare ogni fase del suo problema estetico: dalle prime visite mediche all’intervento, fino alla cicatrice che porta oggi sul viso.

Una cicatrice vistosa che avrebbe messo in imbarazzo chiunque, soprattutto su Instagram, dove si è soliti pubblicare foto perfette ed impeccabili che veicolano spesso un ideale di bellezza distorto. Valentina Ferragni invece ne approfitta per lanciare un messaggio fondamentale: prevenzione e verità, una vita finalmente senza filtri fatta di persone vere che lottano con problemi reali.

La ferita guarirà, ma l’influencer ci tiene a sottolineare quanto sia importante prevenire e non sottovalutare la salute. Ciò che inizialmente le sembrava un piccolo brufolo sottocutaneo di poco conto, si è rivelato in realtà una cisti con una percentuale di diventare, se non preso in tempo, un tumore maligno. “Non esitare ad andare dal medico se senti che qualcosa sta cambiando, se la tua pelle ha un problema, se non ti senti bene”.

Valentina Ferragni: l’influencer portavoce della realtà

Non è la prima volta che la sorella minore di Chiara Ferragni si fa portavoce di tutti quei problemi che riguardano la vita quotidiana delle persone. Poco tempo fa ad esempio, come molte altre, si è lanciata in una campagna contro il body shaming e il bullismo sui social, mostrando il suo corpo e le sue forme senza filtri o ritocchi.

Questa volta, Valentina ricorda a tutti che la vita è fatta anche di momenti bui e di incertezze, come quelle che assalgono tutti nei periodi di difficoltà. Fondamentale la presenza di famiglia, amici e del fidanzato Luca Vezil che l’ha sempre supportata in questo percorso.

Per un attimo, come sottolinea l’influencer, è giusto riflettere su quanto sia importante concentrarsi sulla vita vera, mettendo in stand-by i social e il bisogno di apparire. La salute non va mai trascurata e ogni cicatrice, alla fine, è simbolo di una battaglia vinta con coraggio.

“Quattro giorni dopo l’operazione, ho voluto raccontarvi la mia storia perché è tutto iniziato con un normale brufolo ed è cambiato in peggio nel corso dell’anno. All’inizio pensavamo fosse una cosa semplice, stupida e di cui non preoccuparsi. Probabilmente al 99% di voi il mio problema rimarrà solo il MIO problema, ma forse quell’1% deciderà di andare dal dottore per farsi vedere quello strano brufolo che, chissà perché, non va più via. Instagram non è solo viaggi, moda, amore, politica, belle cose e cibo, è fatto anche di VERA vita, VERI problemi e VERE persone”.

Valentina Ferragni mostra la cicatrice

Valentina Ferragni mostra la sua cicatrice su Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Valentina Ferragni mostra la cicatrice dell’intervento: una vita...