Nicola Savino all’angolo, Back to School non parte: cosa sta succedendo

Il programma che prevedeva la presenza di tantissimi vip e doveva partire a novembre ha subito uno stop: perché non va in onda

Ancora un altro imprevisto per Mediaset, che in questa stagione televisiva 2021/2022 sembra non riuscire ad avere pace con i nuovi format. Dopo alcuni cambi di palinsesto che hanno coinvolto sia Italia 1 che Canale 5, ora tocca a Back to School vedere ridimensionata la propria posizione all’interno della galassia dei programmi del biscione.

Secondo indiscrezioni riportate da TvBlog, la data della messa in onda nuova produzione targata Italia 1, che vedeva alla conduzione Nicola Savino, è stata rimandata a un prossimamente non ben definito.

Back to School, Nicola Savino rimandato

Nicola Savino è stato quindi rimandato, non a settembre, come si farebbe in una scuola vera, ma a data da destinarsi. Stando a quanto sostiene TvBlog le registrazioni del programma erano già partite e anche quasi terminate, ma proprio per questo si sarebbe ritenuto poco soddisfacente il materiale raccolto finora e – pare – si sia deciso di temporeggiare per rendere il programma più interessante, in modo da non incorrere in un eventuale nuovo flop, come già accaduto per Mystery Land, il programma con Aurora Ramazzotti e Alvin sospeso dopo pochissime puntate per i bassi ascolti.

Back to School, i vip tornano a scuola

La trasmissione di Italia 1 aveva tutte le premesse per essere un buon prodotto di intrattenimento, visto che si gioca tutta su un gruppo di celebrità alle prese con interrogazioni e compiti, per riportarli a scuola e prepararli all’esame di quinta elementare valutato da un gruppo di veri insegnanti.

Per questa prima edizione era stata scelta una classe vip di tutto rispetto con: Evaristo Beccalossi, Paola Caruso, Clementino, Denis Dosio, Antonella Elia, Eleonora Giorgi, Jonathan Kashanian, Roberta Lanfranchi, Andrea Lo Cicero, Vladimir Luxuria, Benedetta Mazza, Enzo Miccio, Ignazio Moser, Random, Maria Teresa Ruta, Giulia Salemi, Totò Schillaci, Nicola Ventola, Gianluca Zambrotta , Andrea Zelletta, Lory Del Santo, Martina Hamdy, Eleonora Pedron, Flavia Vento e Scintilla.

Il programma avrebbe dovuto debuttare a novembre e nelle ultime settimane era stato promosso con ripetuti spot, ora sospesi.

Le Iene, spunta il nome di Lodovica Comello

Intanto Nicola Savino si “consola” con Le Iene la cui stagione sta avendo un notevole successo grazie all’idea della conduzione che cambia ogni puntata. Dopo l’addio di Alessia Marcuzzi a Mediaset si è infatti deciso di non sostituire la presentatrice con un’altra, ma di far girare una serie di donne dello spettacolo e dello sport al fianco di Savino che resta come perno e collante.

Una formula che sta portando ottimi risultati e che ha visto cavarsela egregiamente Elodie, Elisabetta Canalis, Rocìo Morales,  e Paola Egonu. Proprio il buon andazzo avrebbe portato la rete a valutare di aggiungere un’ulteriore puntata, che sarebbe affidata a Lodovica Comello. L’esperimento della corazzata di Davide Parenti sta portando i suoi frutti e potrebbe servire proprio come test per trovare la conduttrice della prossima stagione che potrebbe entrare definitivamente nei cuori dei telespettatori al posto di Alessia Marcuzzi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nicola Savino all’angolo, Back to School non parte: cosa sta suc...