È la figlia di uno degli attori più amati. A 23 anni è una giovane promessa

Lily-Rose Depp ha condiviso un nuovo scatto sul set della serie televisiva "The Idol": a 23 anni la figlia di Johnny Depp è una giovane promessa

Lily-Rose Depp è cresciuta, ed è davvero una giovane promessa. La figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis è diventata una donna meravigliosa, di una bellezza quasi assurda. Proprio come i genitori, ha scelto di seguire la strada della recitazione. E, ne siamo certe, saprà conquistare il suo pubblico. Sguardo accattivante, lineamenti difficili da dimenticare: a 23 anni è già pronta a conquistare il mondo.

Lily-Rose Depp, giovane promessa del cinema e della televisione

Nata nel 1999, metà francese e metà americana, è una vera e propria ispirazione per le teenager di tutto il mondo, e non solo. Icona di stile, amante della moda e dei set, ha cominciato sin da bambina a sfilare sui red carpet più importanti. Del resto, Lily-Rose Depp è figlia di Johnny Depp, uno degli attori più amati al mondo, e di Vanessa Paradis. Ma non ha ereditato solo la bellezza dai suoi genitori. Sì, anche il talento.

Poliedrica ed estremamente versatile, la Depp si è fatta conoscere proprio per il suo stile molto rimarcato e unico, tra look raffinati a tratti romantic-rock. Negli ultimi anni ha deciso di lanciare la sua carriera nel mondo del cinema e della televisione, prendendo parte a più di dieci titoli. Ma è stata la moda la prima a “tenderle la mano”: la fama è arrivata quando nel 2015 ha preso parte alla sfilata della maison Chanel, scelta personalmente da Karl Lagerfeld.

Sin da giovanissima è stata abituata a districarsi tra set e red carpet, fino a quando non ha deciso di “abbracciare” il mondo della recitazione. Incarnazione perfetta dello stile “french-chic”, Lily-Rose Depp è quel che si definisce una giovane promessa. C’è la volontà, c’è lo studio e c’è anche il talento. Il che non guasta mai, ed è la ricetta perfetta per raggiungere il successo, anche con un cognome non facile da “portare”.

La star della serie The Idol

Sul suo account Instagram, Lily-Rose ha decisamente sbalordito i suoi follower. Il motivo? Ha condiviso una foto sul set di The Idol, serie televisiva firmata da Sam Levinson (l’autore di Euphoria, che ha avuto un successo stellare di critica e pubblico, raggiungendo dei record inaspettati). Co-prodotta da The Weeknd, al secolo Abel Tesfaye, al momento non c’è una data di uscita ma, dalle premesse e dalle anteprime disponibili, si preannuncia un successo.

C’è da dire che, per la prima volta in assoluto, abbiamo potuto ammirare Lily-Rose Depp in una veste diversa dal solito. Lo abbiamo detto: il suo stile, caratterizzato fortemente da un’influenza bon ton, è oggi più adulto, maturo. Decisamente diverso dalle sue uscite pubbliche sui red carpet o sul suo profilo Instagram.

L’outfit della Depp è adattato sul suo ruolo in The Idol: la serie, molto in stile alternativo, racconta una storia d’amore tra una star emergente del pop e un guru dell’auto-aiuto, che è anche il leader di una setta. Lo sfondo è Hollywood, teatro perfetto per il dramma e per ogni eccesso che potremmo mai immaginare. Non vediamo proprio l’ora di vederla, e di ammirare il talento poliedrico della Depp.