Isola 2021, Ilary unica certezza: cosa non ha funzionato e cosa sì

I look incredibili di Ilary e la sua ironia hanno salvato questa edizione de "L'Isola dei Famosi": i top e flop

L’Isola dei Famosi 2021 si è conclusa con la vittoria di Awed. La star di Youtube ha battuto i grandi favoriti, da Beatrice Marchetti a Ignazio Moser e Andrea Cerioli. Cosa rimane di questa edizione? Senza dubbio la bravura di Ilary Blasi che ha saputo guidare il reality con il suo stile fresco e frizzante. Qualche occasione mancata a causa dei ritiri e polemiche che si potevano evitare.

Scopriamo insieme le pagelle con i top e i flop di questa edizione dell’Isola dei Famosi.

ILARY BLASI – La regina indiscussa dell’Isola è senza dubbio lei. Con i suoi look stravaganti, la battuta pronta e l’ironia, Ilary ha saputo conquistare ancora una volta il pubblico. Ha dato sprint al programma quando mancava, creando dallo studio le dinamiche che non servivano. Da sola, nonostante le carenze di alcuni membri del cast, ha portato avanti la trasmissione. Indimenticabili le sue frecciatine ad Akash Kumar, che aveva dichiarato di non conoscerla, e le battute continue a Massimiliano Rosolino, un inviato che si è rivelato, sin dalle prime puntate, piuttosto impacciato. Sino alle gaffe che hanno caratterizzato la parte iniziale del reality. Cosa rende speciale Ilary? Nonostante i lustrini e la fama è rimasta una di noi e questo è senza dubbio il suo punto di forza. VOTO: 9.

GLI OPINIONISTI – Se Tommaso Zorzi ha tentato di emergere, calandosi nei panni del perfetto opinionista, Iva Zanicchi ed Elettra Lamborghini non si sono nemmeno sforzate. Interventi brevi e inutili che non hanno aggiunto nulla alla trasmissione, poco ritmo e senso del reality: gli opinionisti non hanno segnato in positivo questa edizione. Hanno fatto di più gli ospiti e gli ex naufraghi, impegnati in liti e dibattiti dallo studio durante il collegamento con l’Honduras. Di Zorzi ci è mancata l’ironia pungente e le battute caustiche che avevamo amato al GF Vip e che forse avrebbero potuto dare un contributo importante al programma. VOTO: 6 -.

I NAUFRAGHI – Che fine ha fatto Raz Degan? Dov’è la forza di Walter Nudo? In questa edizione i naufraghi si sono distinti per lamentele e poca voglia di fare. Il cibo è stato spesso al centro delle discussioni, ma la voglia di pescare e trovare qualcosa da mangiare è stata in realtà sempre pochissima. Così tanto che la produzione ha dovuto inviare sulla spiaggia un pescatore per insegnare qualcosa ai concorrenti. Il reality ha come scopo la sopravvivenza, ma di concorrenti che hanno rispettato questo aspetto ce ne sono stati davvero pochi. L’unica che ha colto lo spirito dell’Isola? Beatrice Marchetti. VOTO: 3.

I RITIRI e GLI INFORTUNI – Ritiri e infortuni hanno caratterizzato questa edizione dell’Isola in cui sono spariti dalla scena alcuni fra i personaggi più promettenti. Basti pensare a Elisa Isoardi, che aveva conquistato persino la stampa estera, ma che ha dovuto lasciare a causa di un problema all’occhio. O a Brando Giorgi, che con il suo carattere sapeva creare dinamiche e discussioni, sino ad Akash Kumar e Daniela Martani, fra i concorrenti più discussi, che alla fine hanno lasciato subito il gioco. Un vero peccato visto che il cast iniziale prometteva bene. VOTO: 5.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isola 2021, Ilary unica certezza: cosa non ha funzionato e cosa sì