GF Vip, prime critiche per Bortuzzo: cosa non è piaciuto della rottura con Lulù

Dopo le prime settimane di entusiasmo generale, sono arrivate le prime critiche per il comportamento di Manuel Bortuzzo al GF Vip. E c'entra Lulù

Primi dissapori e prime rotture, al GF Vip, con un Manuel Bortuzzo sempre più intenzionato a proseguire il suo percorso da solo e senza Lulù Selassié al suo fianco. Quella che è sembrata una storia d’amore alle sue prime battute, si è invece rivelata un grosso peso del quale liberarsi, per il campione di nuoto, che ha scelto di mettere un punto alla conoscenza.

GF Vip, Monica Contraffatto contro Manuel Bortuzzo

Della fine dell’idillio tra Bortuzzo e la princess si è molto parlato durante la puntata di venerdì 12 novembre, con Alfonso Signorini fortemente schierato a favore di Manuel e contro una Lulù avvilita che, però, si è difesa benissimo e ha fatto valere le sue ragioni. Il campione di nuoto è invece apparso irremovibile, confermando la sua scelta di volerla tenere lontana.

Il suo atteggiamento, supportato da tutti, non è tuttavia piaciuto a parte del pubblico e, in particolare, all’atleta paralimpica Monica Contraffatto che si è sentita in dovere di intervenire sull’atteggiamento di Bortuzzo e sul modo in cui ha deciso di rompere con la giovane principessa etiope:

“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza che, per quanto lei possa essere pesante, non può trattare a suo piacimento e uso. Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò. Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta da chi ci ‘difende’ tutto”.

L’atleta, bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, ha inoltre voluto mettere un accento sul “vittimismo” a favore di telecamere e, in particolare, sul discorso fatto nella casa e che parlava di ultimi, riferendosi anche alle persone con disabilità:

“Io faccio parte dei primi, come tutti i paralimpici che conosco. Io conosco un solo Ultimo ed è un cantante. Basta vittimismo a favore di telecamere”.

GF Vip, perché Bortuzzo non avrebbe bisogno di alibi

Entrato nella Casa del GF Vip per fare un percorso identico a quello dei suoi compagni, Manuel Bortuzzo si è però ritrovato a fare i conti con le difficoltà che la sua condizione comporta, dicendosene perfettamente consapevole. Quello che ha spiazzato è il continuo voler giustificare ogni parola e ogni comportamento (privilegio che non ha richiesto), anche a scapito di apparire ingiusti.

Nel rapporto con Lulù Selassié, lui è certamente la parte forte della coppia ma sarebbe stato opportuno anche vedere il buono dell’atteggiamento della princess che mai ha voluto opprimerlo ma ha solamente espresso il desiderio di stargli vicino, anche nei momenti no. Ed è così che il suo essere presente è stato dettato dal sentimento che prova per lui, che la spinge a volerlo sempre vedere felice e mai abbattuto.

La durezza delle parole di Bortuzzo è inoltre apparsa un po’ eccessiva, se si analizza il contesto nelle quali sono state inserite e, dopotutto, era stato lui a riavvicinare Lulù. Adesso che è finita, potremo davvero conoscere il vero Manuel?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, prime critiche per Bortuzzo: cosa non è piaciuto della rottur...