GF Vip 2020, la rabbia della Ruta e il passato di Dayane: pagelle tredicesima puntata

Al "GF Vip", la Gregoraci non svela il suo segreto, la Ruta si arrabbia con l'ex e Dayane racconta il passato difficile

La tredicesima puntata del GF Vip ha regalato, ancora una volta, colpi di scena e momenti cult. Dayane Mello ha finalmente svelato il suo passato difficile, mentre Maria Teresa Ruta si è infuriata con l’ex Amedeo Goria per le dichiarazioni sulla figlia Guenda.

Le nostre pagelle ai protagonisti della serata:

DAYANE MELLO – In tanti l’hanno criticata, definendola “fredda” o “stratega”, ma forse nessuno l’ha compresa davvero. Nella tredicesima puntata del GF Vip, la top model ha raccontato il suo passato difficile. “Mia madre ha avuto 10 figli – ha raccontato ad Alfonso Signorini -. Vivevamo in una casetta delle dimensioni della sauna con altri tre fratelli senza mangiare per una settimana. Lei faceva la prostituta. Io ero piena di pidocchi, tutta sporca e magra magra. Mi ricordo vagamente che mia madre arrivava una volta a settimana, ogni volta con un uomo diverso, e ci portava da mangiare. Poi andava via. Abbiamo vissuto la fame e la povertà. Stavamo diventando dei delinquenti, andavamo a rubare al supermercato. Mio padre venne a prendere Giuliano, non me. Ma quando mi vide capì che ero sua figlia. L’ho perdonata mia madre, mi ha insegnato la vita”. Un racconto toccante che sembra spiegare i lunghi silenzi della top model e la sua difficoltà a raccontarsi. Rivivere momenti così difficili non è mai semplice, ma Dayane ha saputo farlo con la giusta delicatezza. VOTO: 9.

MARIA TERESA RUTA – Vulcanica, sempre sorridente e diretta: Maria Teresa Ruta è la grande scoperta di questo GF Vip. La conduttrice ha difeso la figlia dopo aver ascoltato alcune dichiarazioni dell’ex marito Amedeo Goria. Come è noto Guenda ha più volte affermato di essersi sentita sola e abbandonata nella sua infanzia. Parole a cui il giornalista ha replicato in modo piuttosto duro. “Guenda bipolare? Non lo è, è una parola usata a sproposito – ha tuonato la Ruta -. È una patologia che mia figlia non ha. Non permetto a una persona che non sa nemmeno se sua figlia ha avuto il morbillo di parlare di una sua condizione fisica o mentale. È stato un padre assente? Non lo dico io, lo dice lui. Per lui andava bene quello che facevo io. Si è deresponsabilizzato. Lo sappiamo com’è fatto, lo amiamo per quello che è e loro devono continuare ad amarlo – ha aggiunto -. Ma non può parlare così di sua figlia di cui non sa niente, sa molto poco. La invita a Roma a casa e dopo tre giorni le chiede quanto tempo si ferma. Si può dire a un parente che ti sta stretto, non a una figlia. Se ogni tanto fa dei capricci, è perché vuole delle attenzioni da te, quelle che quando era piccola non le hai potuto o voluto dare. Le pretende ed è giusto che le pretenda. Scusami, Amedeo, ma sei anche un giornalista fai questo di mestiere. Come ti viene in mente di dire certe cose? Guenda è una persona sensibile. Fa parte della sua sensibilità, è impegnativa. E con i figli bisogna impegnarsi tutta la vita”. Come non amarla? VOTO: 9.

TOMMASO ZORZI – Impulsivo, sincero e sensibile, Tommaso Zorzi ci piace sempre di più ed è diventato la vera anima della Casa del GF Vip. Stimola i dibattiti, dice sempre la sua, ma soprattutto è riuscito a creare legami forti. Come quello con Stefania Orlando che ha abbracciato, in lacrime, quando ha pensato che fosse stata eliminata. Alla fine Signorini ha annunciato che l’eliminazione avverrà nella puntata di venerdì. Guenda Goria, Elisabetta Gregoraci, Pierpaolo Pretelli, Francesco Oppini, Maria Teresa Ruta e Stefania Orlando sono ancora in lizza per lasciare la Casa. Spesso al centro di strategie, Zorzi ha dimostrato che l’unico segreto per farsi amare dal pubblico è non averne. VOTO: 8.

ELISABETTA GREGORACI – Comprenderla è sempre più difficile, soprattutto nel suo continuo tira e molla con Pierpaolo Pretelli. Il suo riavvicinamento all’ex velino di Striscia la Notizia è sincero o fa solo parte di una strategia per non essere eliminata? In tanti si chiedono cosa si nasconda dietro i messaggi in codice a Pierpaolo. Signorini nella tredicesima puntata ha cercato di scoprire quale sia il segreto dell’ex moglie di Flavio Briatore, ma entrambi non hanno svelato nulla. Elisabetta resta dunque un mistero irrisolto e i dubbi sulla sua sincerità nei confronti del modello continuano. VOTO: 5.

ENOCK – Dopo la pessima battuta di Mario Balotelli su Dayane Mello, il concorrente non solo non ha detto nulla, ma ha anche aggredito Guenda Goria, rea di aver criticato il calciatore. “Ma donna che? Ma chi ca**o sei? Sono stato lucido a dirti solo vaffa**ulo e andare in confessionale, altrimenti”, sono solo alcuni degli insulti che ha ricevuto la figlia di Maria Teresa Ruta. Sulla vicenda è intervenuto anche Alfonso Signorini che ha chiesto a Enock di moderare i toni. “Hai avuto una reazione eccessivamente aggressiva e indisponente – ha detto -. Devi imparare che non puoi reagire in una maniera violenta quando senti un parere discordante”. Le scuse sono arrivate, alla fine, ma la questione non sembra chiusa. VOTO: 3.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip 2020, la rabbia della Ruta e il passato di Dayane: pagelle tred...