Bianca Balti: “Sarò madre da sola”. La sua battaglia per la fertilità

La top model ha mostrato nelle storie Instagram le iniezioni per la fertilità e ha aggiornato i suoi follower sulla situazione

Lo aveva raccontato tempo fa, ma ora pare che il percorso sia diventato molto più concreto: Bianca Balti ha mostrato su Instagram la sua battaglia per la fertilità fatta di iniezioni che lei riporta attraverso le storie del suo profilo. Quindi, ciò che aveva detto sulla volontà di diventare madre anche da sola potrebbe trasformarsi in realtà nel breve periodo, almeno stando ai suoi aggiornamenti.

Bianca Balti, la volontà di diventare madre da sola

Si chiama social freezing ed è il percorso che Bianca Balti, come tante altre donne, ha affrontato a marzo del 2021. A raccontarlo era stata lei stessa qualche mese fa quando aveva deciso di rendere pubblica la sua decisione e di spiegare le ragioni che l’avevano portata alla decisione di congelare gli ovociti.

Ora il percorso va avanti, come la stessa modella ha raccontato attraverso il suo profilo Instagram. Nelle storie ha mostrato le inziezioni, ma ha anche detto qualcosa di più.

Infatti, a corredo di uno scatto che la mostra alle prese con la puntura della sera, ha scritto a che punto si trova del suo percorso: “Stamattina ho visto la dottoressa. Dice che gli ovociti stanno crescendo (in grandezza) e che ne vede 4 per ogni ovaio per un totale di 8. Non sono molti ma con gli altri 5 che avevo congelato l’anno scorso sarebbero un numero ok per tentare una gravidanza”. Parole, quelle della top model, che dimostrano la volontà forte di diventare mamma per la terza volta.

Per lei si tratterebbe del terzo figlio. Bianca Balti infatti ha già Matilde, che ha 15 anni ed è la copia della mamma: nata dalla relazione con l’ex marito, il fotografo Christian Lucidi, ha già mosso i primi passi nel mondo della moda partecipando a campagne pubblicitarie e sfilate e seguendo la strada già intrapresa dalla top model. Mentre ha 6 anni Mia, che è arrivata durante il secondo matrimonio, quello con Matthew McRae, ed è bionda e bellissima.

La storia Instagram di Bianca Balti
Fonte: Instagram
Bianca Balti, il suo racconto su Instagram

Bianca Balti, perché ha congelato gli ovociti

A raccontare la ragione che l’aveva spinta a congelare gli ovociti era stata lei stessa. Bianca Balti aveva infatti spiegato: “L’ho fatto lo scorso anno, alla fine di una relazione fatta di dinamiche tossiche –  aveva detto – . Ho deciso di non limitare la mia possibilità di diventare ancora madre alla presenza di quell’uomo e in generale di una relazione”.

Nello specifico la modella si riferiva alla relazione con il manager Sal Lahoud che, in base al suo racconto, l’avrebbe portata a prendere la decisione di diventare mamma da sola dopo averlo lasciato: “Ho capito, anche grazie alla psicoterapia, che emanciparsi da lui era fondamentale, anche dal punto di vista riproduttivo”.

La sua decisione era stata riportata anche sui social. Tra gli obiettivi, del suo racconto senza filtri, quello di sensibilizzare le altre persone in merito a questa possibilità.

Ora, con la stessa sincerità e lo stesso spirito di condivisione, sta riportando la sua battaglia, fatta di punture e di visite con la dottoressa. Una cosa è certa: la volontà di Bianca Balti è di ferro.