Belen si prepara al parto: perché Luna Marì nascerà a Padova

Belen Rodriguez ormai è pronta per accogliere al meglio Luna Marì e avrebbe scelto Padova per darla alla luce

La gravidanza di Belen Rodriguez è ormai agli sgoccioli: la bella argentina si sta preparando ad accogliere al meglio la sua piccola Luna Marì e ormai sembra tutto pronto per la sua nascita.

Seppur poco presente sui social, la showgirl sta aggiornando i fan sulle ultime novità riguardanti la sua piccola, mostrando il dolcissimo corredino della secondogenita. E non ha certo dimenticato Santiago, al quale ha dedicato parole d’amore: “Tu sarai per sempre il mio principe“, ha scritto Belen su Instagram a corredo di uno scatto tenerissimo che la ritrae con il suo primogenito che le accarezza il pancione.

Ultimamente l’argentina aveva spiegato ai suoi follower di voler vivere la sua gravidanza in maniera intima e privata – con le eccezioni del caso -, dedicandosi quanto più alla sua famiglia e a godere al meglio queste ultime settimane che la separano dal primo incontro con Luna Marì.

Né la Rodriguez né il compagno Antonino Spinalbese hanno lasciato molti indizi su dove e quando nascerà la loro prima figlia, ma pare che i due potrebbero allontanarsi da Milano – città dove era nato Santiago – per la nascita della piccola. Sembra infatti che Belen abbia scelto una clinica di Padova per dare alla luce la sua secondogenita.

A riportare l’indiscrezione è stato Il Corriere del Veneto: sembra che la coppia voglia trascorrere le prime settimane da neo genitori sull‘isola di Albarella, in provincia di Rovigo e affacciata sull’Adriatico, in una splendida villa con piscina immersa nel verde della quale Belen si sarebbe innamorata alla follia.

Negli scorsi mesi Belen l’aveva mostrata sui suoi profili social, definendola un vero e proprio paradiso. Stando alle indiscrezioni riportate dal giornale, lo scorso martedì 6 luglio la showgirl si sarebbe recata nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’Azienda ospedaliera di Padova per gli ultimi controlli con la sua dottoressa di fiducia.

Nel frattempo sia Belen che Antonino non vedono l’ora di abbracciare la loro piccolina: la coppia è al settimo cielo e non vede l’ora di cominciare una nuova vita insieme. “Manca poco, io sto bene, sono solo un po’ stanca, perché sta arrivando la fine di questo lungo viaggio – aveva rivelato su Instagram -. Non vedo l’ora di vedere la mia Lunita e di condividerla con voi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Belen si prepara al parto: perché Luna Marì nascerà a Padova