Battiti Live, Elisabetta Gregoraci è un turbine di bellezza e grinta

La terza puntata di "Battiti Live" è un tripudio di musica e divertimento, con una splendida Elisabetta Gregoraci

Si rinnova l’appuntamento con Battiti Live, giunto alla sua terza puntata in questa calda estate. Elisabetta Gregoraci, splendida padrona di casa, è tornata sul palco assieme ad Alan Palmieri nell’incantevole cornice del Castello Aragonese di Otranto, per ore di puro intrattenimento.

Questa è stata una serata davvero speciale, anche per la sua insolita collocazione nel palinsesto settimanale. Qualche giorno prima era infatti arrivato l’annuncio a sorpresa: per evitare “conflitti” con l’ultima puntata di Temptation Island 2021, in onda proprio il martedì, lo show musicale dell’estate era stato spostato al giovedì. Un piccolo cambio di programmazione, che non andrà tuttavia a toccare i prossimi appuntamenti – che tornano al loro consueto spazio del martedì sera.

La puntata si è aperta con una meravigliosa Elisabetta Gregoraci, che dopo averci stupito con un coloratissimo vestito fucsia e un miniabito delizioso, questa volta ha optato per una mini jumpsuit blu elettrico in pelle, che ha risaltato la sua silhouette perfetta. Un paio di décolleté vertiginose dello stesso tono con i tacchi color oro e un make up che ha messo in evidenza i suoi occhi hanno completato il look bellissimo della conduttrice.

La serata ha avuto ben presto inizio, e anche questa volta ha visto tantissimi ospiti – italiani e internazionali – calcare il palco di Battiti Live. Dal duetto tra Noemi e Carl Brave a Fred De Palma, da Ermal Meta a Takagi e Ketra in coppia con Giusy Ferreri: sorprese ed emozioni a non finire per questo appuntamento speciale. Splendida anche Emma, che ha conquistato il pubblico con la sua voce meravigliosa, intonando alcuni dei successi di questa estate. “Tornare a fare musica in mezzo alla gente è stato liberatorio e salvifico” – ha ammesso la cantante, intervistata dai fan – “Io faccio questo mestiere per poter cantare in mezzo alla gente, gli album sono solo un mezzo, la cosa più bella del mio lavoro è la musica dal vivo”.

Tra gli artisti che hanno incantato gli spettatori ci sono stati anche Sophie and The Giants con la sua hit dell’estate, Michele Bravi, Rocco Hunt e Ana Mena, Gaia, Purple Disco Machine e Bob Sinclair, che ha fatto un bellissimo omaggio a Raffaella Carrà con A far l’amore comincia tu. E ancora Il Tre, Clementino e Nina Zilli, Mr. Rain, i Sottotono. Naturalmente, non potevano mancare le esibizioni on the road. Nato come festival itinerante, anche quest’anno Battiti Live si è collegato con alcune delle più belle piazze pugliesi, per nuovi momenti indimenticabili. In particolare, abbiamo potuto vedere Alvaro Soler a Bari, Mahmood a Taranto e un’eccezionale Arisa a Foggia.

Elisabetta Gregoraci a Battiti Live

Elisabetta Gregoraci

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Battiti Live, Elisabetta Gregoraci è un turbine di bellezza e grinta