Adrian, Celentano con Antonacci crolla ancora. Canta, ma ormai è tardi

Celentano crolla con Biagio Antonacci. Canta durante Adrian, ma ormai è troppo tardi e gli ascolti calano

Celentano fa la scelta giusta con Biagio Antonacci, ma Adrian crolla ancora e si rivela un flop. Lo show evento del Molleggiato non ha superato nemmeno la prova della terza puntata nonostante la concorrenza non fosse molto agguerrita. Il programma infatti è stato battuto da un film in onda su Rai Uno.

Dopo aver ricevuto un rifiuto da Al Bano e aver portato sul palco Maria De Filippi e Gianni Morandi, Celentano ha deciso di cambiare ancora una volta la formula di Adrian Live – Questa è la Storia. Una scelta fatta, forse, troppo tardi, che ha portato a un inevitabile calo degli ascolti.

Terminati gli appuntamenti con la fiction Un Passo dal Cielo e con la Carrà in A raccontare comincia tu, Adrian avrebbe dovuto vincere facilmente, ma non è stato così. Celentano è riuscito a convincere solo 3.354.000 spettatori con il 14,1% di share, cifre che sono scese con l’inizio del cartoon, che ha avuto una media di 1.485.000 telespettatori con il 9.6% di share. La trasmissione ha registrato numeri peggiori della seconda puntata con 3.439.000 telespettatori e il 13,7% di share per la prima parte e 3.869.000 e il 15,7% share per il cartone animato.

Eppure il Molleggiato ha dato finalmente al pubblico ciò che voleva. Sul palco con Andrea Scanzi e Biagio Antonacci, ha intonato alcune delle sue canzoni più famose e ha ballato. Da Storia di un amore a Soli ancora una volta ha mostrato il suo grande talento, ma soprattutto si è messo a nudo, parlando di perdono e di rabbia.

Eppure il cambiamento di Celentano è arrivato troppo tardi per il pubblico che non l’ha voluto premiare. La terza puntata di Adrian è stata battuta da Miracoli dal cielo, il film in onda su Rai Uno che ha ottenuto 3.921.000 spettatori pari al 17,6% di share. Mancano ancora due appuntamenti per Adrian e, anche se i dati non sono buoni, il cantante non sembra disposto a mollare. Nelle prossime puntate potrebbe sorprenderci ancora e, con il consueto coraggio, fare nuove scelte controcorrente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Adrian, Celentano con Antonacci crolla ancora. Canta, ma ormai è tard...