Sanremo 2023, chi è Mara Sattei che canta il brano di Damiano dei Maneskin

Chi è Mara Sattei, talentuosa artista che presto calcherà il prestigioso palco del "Festival di Sanremo". E il suo brano porta una firma d'eccezione

Tra i Big in gara al Festival di Sanremo 2023 c’è anche Mara Sattei, talentuosa voce italiana che ha riscosso un grande successo negli ultimissimi anni. Duemilaminuti è il brano che interpreterà all’Ariston, per la sua prima storica partecipazione alla kermesse, e che porta la firma del frontman dei Maneskin Damiano David. Ma, prima di Sanremo, il percorso in musica di questa giovane artista ha fatto tappa ad Amici nel 2013/14, sino al grande successo radiofonico dell’estate 2022 con La dolce vita, al fianco di Fedez e Tananai.

Chi è Mara Sattei: da “Amici” al successo con “La dolce vita”

Il Festival di Sanremo 2023, in programma tra il 7 e l’11 febbraio, porterà sul palco dell’Ariston un’ampia rappresentanza di giovani e talentuosi artisti, che lentamente si stanno prendendo il proprio spazio nella scena musicale italiana. Tante giovani promesse, scommesse su cui puntare e, alcune di queste, sono già note al grande pubblico. Mara Sattei, per esempio, non è un nome così sconosciuto e il suo percorso in musica vanta già ricche esperienze e prestigiose collaborazioni.

Nata il 28 aprile del 1995, sin da giovanissima ha espresso il suo desiderio di fare musica. Una passione comune in famiglia, dal momento che suo fratello, Davide Mattei, è nientemeno che il vero nome di Tha Supreme, il giovane rapper e produttore che sta spopolando negli ultimi anni. Nel 2013/14, Mara Sattei viene arruolata nella scuola di Amici di Maria De Filippi, accedendo alla fase serale.

È solo dal 2019 che la giovane artista cambia nome e, attraverso uno scambio delle lettere iniziali del nome e del cognome, da Sara Mattei diventa famosa come Mara Sattei. Collabora con il fratello Tha Supreme, Carl Brave e Gazzelle, sino all’uscita del suo primo album, Universo, nel 2022. Ma, forse, la grande occasione per riscuotere ulteriore visibilità arriva nell’estate del medesimo anno: diventa infatti la voce femminile del tormentone estivo La dolce vita, in collaborazione con Fedez e Tananai nonché clamoroso successo radiofonico.

Mara Sattei a “Sanremo”: il brano porta la firma di Damiano dei Maneskin

Dopo un ricco percorso in musica, in cui ha fatto tanta strada per diventare l’artista che è oggi, Mara Sattei si appresta ad affrontare il traguardo più importante della sua sinora breve carriera. Sarà infatti una delle grandi protagoniste del Festival di Sanremo 2023, una Big tra i Big della musica italiana, fortemente voluta da Amadeus nel cast di questa nuova edizione.

Il brano che la cantante porterà in gara s’intitola Duemilaminuti, e porta la firma di uno che il Festival l’ha vinto e ne ha fatto la storia assieme ai Maneskin: Damiano David. Mara Sattei aveva parlato di questa collaborazione con il frontman della band rivelazione degli ultimi anni, spiegando come sia nata: “Damiano mi ha contattata. Mi ha detto ‘Ho un brano per la tua vocalità’. È stato un grande onore”.

Cresce dunque l’attesa per la prima, storica partecipazione al Festival di Mara Sattei. Sanremo rappresenta ormai un passaggio obbligato per tutti i cantanti e, anche per questa giovanissima artista, sarà l’occasione per mettersi in mostra, farsi conoscere al grande pubblico e mettersi in gioco con tutta se stessa.