“Amici”, Valeria rompe il silenzio sul “Capodanno-gate”: la sua verità su Instagram

Valeria Guera, eliminata da "Amici" nella scorsa puntata, esprime la sua versione dei fatti sul "Capodanno-gate". Il suo sfogo sui social

Ad Amici tiene ancora banco il “Capodanno-gate” che, dopo la puntata andata in onda ieri pomeriggio, ha causato seri guai e immediati provvedimenti per gli allievi coinvolti. Tra questi anche Valeria Mancini, in arte Guera, eliminata dal talent dopo la sfida con il rientrato Cricca. La cantante si è sfogata su Instagram, esternando la propria versione dei fatti sulla discussa quanto misteriosa vicenda legata ai fatti di Capodanno: la sua verità condivisa sui social.

Valeria Guera e il “Capodanno-gate” ad “Amici”: la sua versione dei fatti

Si è abbattuta una vera e propria tempesta sugli allievi di Amici, coinvolti in alcuni gravi fatti accaduti nella notte di Capodanno. Le anticipazioni della nuova puntata del talent, già negli scorsi giorni, avevano rivelato di misteriosi comportamenti messi in atto da alcuni concorrenti, divenuti poi oggetto di provvedimento disciplinare. Ed effettivamente così è stato: nella puntata di ieri, infatti, Tommy Dali e Valeria Guera Mancini sono stati eliminati, quest’ultima in favore del rientrante Cricca.

I dettagli del “Capodanno-gate” non sono stati resi noti, ma sul web sono circolate le più disparate ipotesi, anche di un presunto improprio utilizzo della noce moscata, “sniffata” da alcuni allievi. Proprio su queste voci è intervenuta l’eliminata Valeria che, su Instagram, ha esposto la propria versione dei fatti. “In vita mia non ho mai sniffato nulla, tanto meno la noce moscata” ha spiegato l’ex cantante di Lorella Cuccarini, smentendo dunque tali dicerie.

Inoltre, in una fanpage avrebbe scritto il seguente messaggio privato nel tentativo di smarcarsi dalla situazione che l’ha vista coinvolta: “Sappiate che io ero davvero marginale sulla questione, non doveva essere per me quel provvedimento. E non me lo meritavo”.

“Amici”, le conseguenze dei fatti di Capodanno sugli allievi

La vicenda legata al “Capodanno-gate” ha avuto una vera e propria eco mediatica, con numerose voci intervenute per dire la propria. Su Instagram in molti hanno preso le difese di Guera, tra cui un suo grande amico che, su Instagram, ha scritto: “Io parlo con cognizione di causa perché, conoscendo Valeria, so cosa è successo, ma non spetta a me dirlo. Posso solo dare la conferma, con assoluta certezza, che le voci social non corrispondono alla realtà. E che se Valeria è uscita, allora anche metà classe dovrebbe, ma ora mi dileguo, ho solo espresso un parere”.

Quanto accaduto nella scuola di Amici rappresenta una macchia significativa per gli alunni coinvolti. Maddalena, NDG, Samu, Tommy Dali, Guera e Wax sono stati isolati dal resto della classe negli ultimi giorni e, nella puntata di ieri pomeriggio, sono finiti in sfida immediata. Alla fine a pagare con l’eliminazione sono stati Tommy Dali e Guera, mentre Cricca è clamorosamente rientrato nella scuola dopo essere stato eliminato nella precedente puntata.

Intanto, resta un mistero quanto accaduto nella notte di Capodanno. La verità, probabilmente, non si saprà mai e anche la stessa Maria De Filippi ha preferito non rendere noti i dettagli: “Ho deciso di non mandare in onda questo filmato per voi, e per i ragazzi che guardano il programma, non voglio giudicare quello che avete fatto, ma non è un atteggiamento responsabile per quello che il programma vi chiede”.