Temptation Island 2022, perché non va in onda: la conferma ufficiale

Dopo alcune speranze sul ritorno di Temptation Island 2022, è arrivata la conferma ufficiale: perché non si farà

La conferma ufficiale è arrivata: Temptation Island 2022 non andrà in onda. Nonostante la speranza che non è mai mancata da parte degli spettatori affezionati allo show, la decisione sembra essere definitiva e il programma non arriverà ad allietare le serate estive con le dinamiche su coppie vip e non sull’isola della tentazione: qual è il motivo dietro la scelta non condivisa dal pubblico.

Temptation Island 2022: perché non andrà in onda

La decisione sarebbe definitiva: la nuova edizione di Temptation Island che sarebbe dovuta andare in onda nell’estate 2022 non ci sarà. Già da tempo si vociferava su un possibile stop del programma, ma qualcuno, soprattutto gli spettatori più affezionati, ha voluto sperarci fino all’ultimo. Ora, però, la notizia sembra essere un’ufficialità: secondo quanto riportato da TvBlog, la decisione arriverebbe dalla padrona di casa Fascino, Maria De Filippi.

Una scelta non condivisa dal pubblico che ha fatto realizzare un grande successo ogni anno al programma condotto da Filippo Bisciglia ma anche da Alessia Marcuzzi e Simona Ventura; eppure, la conduttrice di Uomini e Donne sembra aver voluto mettere un punto a uno dei reality di punta di Canale 5. L’ultima edizione, infatti, ha toccato vette molto alte per quanto riguarda gli ascolti tv, cosa che invece non sta succedendo con la nuova proposta Fascino, Ultima Fermata, che probabilmente avrebbe voluto essere un Temptation Island 2.0, almeno sulla carta.

La produzione è quindi ferma e non ci sarà una nuova edizione in estate, ma non è finita qui. Il programma, stando a quanto riportato da TvBlog, potrebbe essere sostituito da repliche di Tu Sì Que Vales, che solitamente va in onda in autunno. Sicuramente un altro show di grande successo, ma non è scontato che anche in estate possa portare a casa grandi risultati, soprattutto se si tratta di puntate già viste dal pubblico.

Ultima Fermata, il sostituto di Temptation Island non decolla

Dopo poco l’arrivo delle voci sul blocco di Temptation Island, erano arrivate quelle del nuovo programma Mediaset, Ultima Fermata. Un nuovo format, ma più o meno fedele allo stile dell’altro, in cui alcune coppie in fase di crisi devono decidere infine se continuare la loro vita insieme superando ogni ostacolo oppure se separarsi definitivamente e prendere ognuno la propria strada.

Sulla carta, appunto, Ultima Fermata avrebbe dovuto essere un degno erede di Temptation Island: in fondo le crisi amorose, i tradimenti e le liti sono pane quotidiano per chi ama programmi simili, eppure non è andata proprio così. Lo show, infatti, non ha mai raggiunto grandi picchi di ascolti, anzi. Potremmo definirlo l’unico programma di Maria De Filippi a non aver decollato mai del tutto, restando sempre sul 10% di share contro i picchi del 27% di Temptation; qualcuno, allora, si chiede se a questo punto la conduttrice potrebbe ripensarci e far tornare Temptation Island in autunno con una nuova edizione, quasi a voler cancellare il nuovo tentativo che non è andato come sperato o previsto.

Per ora, però, la decisione sembra essere ufficiale e, almeno per la stagione estiva, non ci sono speranze su un possibile ritorno dei falò di confronto tra le coppie e l’immancabile Filippo Bisciglia pronto a consolare chiunque sia di brutto umore.