Striscia, Tapiro a Giancarlo Magalli per Adriana Volpe

Striscia La Notizia colpisce ancora: questa volta Valerio Staffelli ha consegnato il Tapiro d'oro a Giancarlo Magalli

Striscia La Notizia colpisce ancora: questa volta a essere finito nel mirino del celebre show di Antonio Ricci è stato Giancarlo Magalli che ha ricevuto l’ennesimo Tapiro d’oro dopo la recente condanna per diffamazione aggravata nei confronti di Adriana Volpe.

Giancarlo Magalli, il suo sesto Tapiro d’oro

Giancarlo Magalli ha ricevuto da Valerio Staffelli un nuovo Tapiro d’oro (il sesto della sua carriera) dopo la recente condanna per diffamazione aggravata nei confronti di Adriana Volpe in seguito a un’intervista rilasciata al settimanale Chi nel 2017.

“La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose”, ha commentato Magalli. E ha aggiunto: “Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“.

Giancarlo Magalli e Adriana Volpe, cosa è successo

I dissapori tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe vanno avanti da tanti anni: da tempo infatti non scorre buon sangue tra i due conduttori, ma a scatenare la querelle è stata un’intervista del 2017 che Magalli ha rilasciato a Chi e nella quale ha espresso la sua opinione sul movimento Me Too.

Il conduttore sarebbe stato condannato per diffamazione aggravata e quindi chiamato a un risarcimento pari a 25000 euro da liquidare in via di provvisionale, con una multa da 14000 euro. “Il giudice mi ha dato una multa (che non devo nemmeno pagare), una provvisionale (che non devo nemmeno pagare) e le spese legali (che pagherò). Per inciso nella causa eravamo imputati io, il giornalista che mi aveva fatto l’intervista ed aveva cercato di farmi parlare della Volpe (assolto) e il direttore responsabile del giornale che l’aveva pubblicata. Per lui la querela è stata ritirata”, aveva scritto sui social subito dopo la condanna.

Adriana Volpe, la replica al veleno

Una volta lette le parole sui profili social di Magalli, Adriana Volpe non ha perso tempo, pubblicando a sua volta un lungo post di sfogo contro il conduttore. “All’uscita invece di chiedermi scusa sei corso fuori a scrivere un post su Facebook tentando di distorcere e sminuire questa sentenza che invece ha una portata e peso straordinari. Hai scritto cose false e come sempre screditanti”, ha scritto su Instagram.

L’opinionista del GF Vip non ha usato mezzi termini: “Con le tue azioni hai cambiato il corso della mia vita lavorativa ma forse non sai che sei riuscito a tirare fuori una forza che neppure io sapevo di avere, l’ho tirata fuori per rispondere ai tuoi insulti, alle gravi allusioni e alle cattiverie gratuite che hai detto e scritto”.

Sicuramente la consegna del Tapiro d’oro non potrà che rendere felice la Volpe: un’ulteriore soddisfazione in questa vicenda, che secondo il suo parere negli anni le ha fatto perdere occasioni di lavoro.

Giancarlo Magalli

La consegna del Tapiro d’oro a Giancarlo Magalli

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Striscia, Tapiro a Giancarlo Magalli per Adriana Volpe