Giancarlo Magalli, chiude il suo quiz su Rai 2: le parole del conduttore

Chiude il nuovo quiz di Rai 2 "Una Parola di Troppo", che ha visto alla conduzione Giancarlo Magalli: il conduttore fa chiarezza

Il 2021 è stato l’anno del cambiamento per Giancarlo Magalli che, dopo tantissimi anni al timone de I Fatti Vostri, ha iniziato una nuova avventura televisiva su Rai 2. Il quiz Una Parola di Troppo ha vissuto momenti di alti e bassi, con non poche polemiche da parte del conduttore nei confronti dei “piani alti” e delle decisioni in merito al palinsesto. Stavolta, però, il programma chiude definitivamente e a tal proposito Magalli ha deciso di fare chiarezza, contro le voci sempre più insistenti sulla cancellazione del quiz.

Giancarlo Magalli fa chiarezza

Il conduttore non è di certo un uomo che le manda a dire. Conosciamo Giancarlo Magalli per la sua schiettezza, oltre che per i suoi mille talenti (non solo come presentatore tv), e questa sua caratteristica emerge ancora una volta dall’ultimo post condiviso su Facebook, in merito alla chiusura del quiz Una Parola di Troppo.

Nelle ultime ore si sono rincorse nel web le voci di una chiusura forzata e anticipata, che Magalli ha prontamente smentito, confermando che i risultati di ascolto di questo “piccolo esperimento”, come lo definisce lui stesso, non sono stati deludenti come è stato insinuato. E che, se ha perso qualche punto, non è stata di certo colpa della sua conduzione né della scarsa qualità del quiz:

Come già comunicato, il 24 si conclude la prima edizione di Una Parola di Troppo, un piccolo quiz piazzato in un orario non felicissimo della programmazione di Rai 2, che ci ha comunque dato molte soddisfazioni. Come accade per tutte le proposte televisive alcuni spettatori hanno deciso di seguirlo ed altri no, è questo è normale. Quello che è straordinario è che quelli che lo hanno seguito lo hanno gradito quasi all’unanimità. Io ho realizzato tante trasmissioni, ma mai ho letto tante Lodi da parte del pubblico e della critica.

Poi ha aggiunto, senza troppi giri di parole, che “la data di chiusura del 24 è stata decisa con Rai 2 fin dall’inizio della programmazione”. Nessuna chiusura anticipata come qualcuno ha insinuato, dunque.

Il destino di Una Parola di Troppo

Se da una parte il conduttore ha confermato che l’ultima puntata del 2021 di Una Parola di Troppo era prevista sin dall’inizio per il 24 dicembre, vigilia di Natale, dall’altra il resto del post lascia spazio a qualche dubbio sul ritorno del quiz nei prossimi palinsesti televisivi.

Nelle scorse settimane Magalli aveva avuto qualche screzio con la rete, sostenendo di essere vittima di ingiuste sospensioni della messa in onda, che inevitabilmente avrebbero influenzato i risultati in termini di ascolti. Ma ha proseguito con l’entusiasmo che da sempre lo contraddistingue, lui che la televisione l’ha plasmata, nel vero senso della parola.

Giancarlo Magalli ha aggiunto nel post di Facebook che erano già previste trenta puntate prima di Natale, quindi entro il 2021, a cui se ne sarebbero aggiunte altre trenta nella primavera 2022. “Budget della Rete permettendo (e non è un dettaglio da poco) – prosegue il conduttore nel post -. Nel frattempo le scenografie sono state accantonate, e non distrutte come accade quando un programma termina definitivamente, quindi la speranza c’è“. Insomma, per scoprire quale sarà il destino del quiz di Magalli dovremo attendere i prossimi palinsesti televisivi.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giancarlo Magalli, chiude il suo quiz su Rai 2: le parole del condutto...