“Avevo un pregiudizio”. Perego e Ventura a “Oggi è un altro giorno”: la verità sul legame

Simona Ventura e Paola Perego si sono confessate sul loro legame a "Oggi è un altro giorno", il salotto televisivo condotto da Serena Bortone

Paola Perego e Simona Ventura hanno partecipato in veste di ospiti a Oggi è un altro giorno, il salotto televisivo di Serena Bortone. Un’occasione per mostrarsi più unite che mai, oltre che per raccontare il loro legame, nato quasi per una “casualità”. Il duo dinamico, che sta per tornare nelle case degli italiani con Citofonare Rai 2, non ha perso l’occasione per fare chiarezza sulle “antipatie” che sono state fin troppo spesso attribuite. Con una dichiarazione sincera, ma molto apprezzata dal pubblico.

Oggi è un altro giorno, il legame tra Paola Perego e Simona Ventura

“Avevo un grandissimo pregiudizio su Simona”. Ed è così che ha replicato Paola Perego a Serena Bortone, la conduttrice di Oggi è un altro giorno, quando ha posto la domanda sul loro legame. “Appartenevamo a due scuderie opposte, e anche a volte l’una contro l’altra. Non ci siamo mai incontrate, dunque dai per scontato che quella persona non sia simpatica o affine a te. Ecco, devo dire che avevo un pregiudizio“.

Incalzata dalla Bortone, che in qualità di conduttrice riesce sempre a “scalfire” la corazza dei suoi ospiti, la Perego ha aggiunto: “Sembra che ci abbiano separate dalla nascita“. Nessuna rivalità, nessuna lite, nessuna ombra. Semplicemente, dovevano incontrarsi, conoscersi. Il tutto è avvenuto in un momento molto difficile per Paola, che è stata supportata (a sorpresa, come ha ammesso) proprio dalla Ventura.

Simona, infatti, ha voluto aggiungere quanto in realtà siano legate, ben oltre l’aspetto televisivo. Il che non è affatto scontato. “Ci siamo ritrovate nel 2017. A Paola è successa una cosa brutta, le hanno chiuso il programma. E io, guardando questa cosa, che secondo me era ingiusta, ho fatto un tweet pubblico in sua difesa“. Un atto di grande coraggio, così lo ha definito la Perego. “La Ventura nemmeno mi conosce e si espone così, ho pensato. L’ho invitata a cena, e così è nato questo amore“.

Il ritorno in coppia in televisione con Citofonare Rai 2

Non è per nulla facile mostrarsi “oltre” la televisione. Perché c’è tanto in ballo, e vedere due conduttrici di un certo talento stringersi la mano così e apprezzarsi a vicenda non è così scontato. E il loro racconto sa di sincerità, che può essere anche tagliente. In effetti, Citofonare Rai 2 ha riscosso un discreto successo proprio in virtù del duo, che funziona egregiamente.

Giunto alla sua seconda edizione, la conduzione è affidata a Paola Perego (che veste anche il ruolo di autrice) e a Simona Ventura. Il suo obiettivo è sempre stato quello di raccontare la “classica domenica italiana”. In partenza il 25 settembre – invece del 18 settembre, come annunciato dai palinsesti Rai – fa compagnia al pubblico proprio durante l’ora del pranzo.

Il primo appuntamento, tuttavia, avverrà in modo diverso dal solito: non mancherà un mix di repliche dell’edizione scorsa. In ogni caso, coppia vincente non si cambia. Il programma è stato infatti rinnovato sulla fiducia che la Rai ripone nel duo: frizzante, semplice, genuino, ma soprattutto autentico. Perché Paola e Simona insieme funzionano, e forse proprio in virtù di essersi ritrovate in un momento duro.