Federica Pellegrini: cosa sappiamo di Underwater, il film sulla Divina

Presto potremo vedere "Underwater", il film documentario dedicato a Federica Pellegrini, tra imprese sportive e vita privata

Una carriera costellata di successi e di record, tanti sacrifici e una famiglia splendida sempre al suo fianco: Federica Pellegrini porta tutta se stessa in Underwater, il film documentario che racconta il suo ultimo anno da atleta impegnata nella preparazione olimpica. Tra allenamenti estenuanti e qualche scorcio sulla sua vita privata, la Divina ci regala un’emozionante avventura alla scoperta del suo volto inedito.

Federica Pellegrini, di cosa parla Underwater

Federica Pellegrini Underwater – questo il titolo completo del film – è un vero e proprio documentario prodotto da Fremantle, nel corso del quale viene ripercorsa la lunga preparazione atletica della nuotatrice per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Quella che era già stata annunciata come la sua ultima avventura olimpica si è rivelata particolarmente insidiosa. Gli allenamenti non le hanno lasciato respiro, momenti di crollo psicologico e fisico si sono susseguiti durante tutto il periodo in cui la Pellegrini ha continuato a stringere i denti, con in mente un solo obiettivo: dare il meglio di sé per un’ultima volta.

Poi è arrivata la pandemia, che ha messo a rischio la sua partecipazione. Federica non si è arresa, sino a quella vasca che ha segnato il suo record più bello: è la prima donna nella storia del nuoto a raggiungere la quinta finale olimpica consecutiva nella stessa specialità. Ed è proprio questo suo lungo percorso, tra cadute e rivincite, che è al centro di Underwater. Un racconto intimo che mostra anche un volto inedito della Divina, quello fatto di sofferenze e piccole vittorie conquistate lontano dalle piscine più famose.

In un bellissimo intreccio tra passato e presente, la Pellegrini racconta le sue fragilità e i momenti difficili incontrati già in tenera età, come i problemi alimentari che ha dovuto affrontare durante l’adolescenza o il dolore per la morte del suo primo allenatore Alberto Castagnetti. E ancora il meraviglioso legame con i suoi genitori, che l’hanno sempre sostenuta e incoraggiata ad andare avanti. Ma Federica ha voluto esplorare anche la sua sfera più intima, mostrando il rapporto con il suo coach Matteo Giunta che si è poi trasformato in un dolcissimo amore – e che presto li porterà a convolare a nozze.

Underwater, quando arriva al cinema

Il film documentario dedicato a Federica Pellegrini sarà nelle sale italiane solamente il 10, 11 e 12 gennaio 2022, un’uscita evento assolutamente da non perdere. C’è già grandissima attesa per quello che è uno splendido tributo ad una delle più grandi atlete italiane di tutti i tempi, una donna dei record che ci ha fatto sognare così a lungo – e che anche oggi, ormai lontana dalle competizioni, ci regala bellissime emozioni raccontandosi su Instagram.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Federica Pellegrini: cosa sappiamo di Underwater, il film sulla Divina