Ballando con le Stelle, la scelta di Vito Coppola: con chi “tradisce” Milly

Il ballerino, vincitore dell'ultima edizione con Arisa, avrebbe deciso di non tornare: perché e cosa succede ora

Dopo Raimondo Todaro, Milly Carlucci potrebbe perdere un altro ballerino della sua scuderia, deciso ad andare altrove. Parliamo di Vito Coppola, recente vincitore della scorsa edizione di Ballando con le Stelle, dove aveva conquistato il pubblico alla sua prima partecipazione grazie all’intesa con Arisa.

Coppola è diventato subito un volto di punta del programma e protagonista indiscusso della scorsa stagione, grazie anche alla successiva partecipazione a Il Cantante Mascherato, condotto sempre da Milly Carlucci su Rai Uno. Ora, però, per lui si aprono altre strade, che sembrerebbe intenzionato a percorrere.

Vito Coppola fuori da Ballando: cosa succede

Indiscrezioni tra i corridoi Rai parlano di un’altra offerta lavorativa per il ballerino, una di quelle alla quale non si può dire di no: Vito Coppola sarebbe stato notato infatti dai vertici della BBC, che lo avrebbero contattato per diventare il nuovo maestro nella versione inglese di Ballando con le Stelle, Strictly Come Dancing. Nessun attrito – pare – con Milly o con i colleghi e la dirigenza del servizio pubblico, vista l’eccezionalità della proposta.

Coppola, dunque, sarebbe pronto a decollare verso altri lidi, continuando nel ruolo che lo ha reso celebre in Italia e che ora potrebbe renderlo famoso anche in Regno Unito: un trampolino di lancio non indifferente, che potrebbe portarlo lontano. Un sogno per molti ballerini che come lui sperano di fare strada nel mondo dello spettacolo.

Al momento non si sa se Vito Coppola riuscirà a prendere parte alla nuova edizione de Il Cantante Mascherato o se rimarrà per tutta la stagione sotto contratto con la BBC.

Vito Coppola e Arisa, come stanno le cose

Nell’edizione 2021 di Ballando con le Stelle Vito Coppola e Arisa hanno mostrato un’intesa eccezionale. I due non solo hanno mostrato di avere un feeling particolare dal punto di vista scenico, ma hanno mostrato una certa intesa anche dal punto di vista personale. Per tutta l’edizione, infatti, si è parlato di una possibile relazione e anche spenti i riflettori della trasmissione hanno continuato a frequentarsi e sono stati visti più volte insieme.

Nessuno dei due ha voluto confermare o smentire la cosa, ma entrambi hanno lasciato intendere che una scintilla fosse scoccata, pur non volendo dare alcuna definizione specifica al loro rapporto.

Ballando con le Stelle, quando inizia la nuova edizione

Per Milly Carlucci, come già detto, si tratta di un nuovo forfait difficile da gestire. Vito Coppola era stata una scommessa vinta al primo colpo, che aveva saputo ben rimpiazzare e non far rimpiangere l’assenza di Raimondo Todaro, passato – come noto – ad Amici di Maria De Filippi. La conduttrice ha dovuto già pensare anche alla sostituzione di Simone Di Pasquale, che rimarrà comunque all’interno del programma sotto altre vesti e ora potrebbe dover trovare in fretta e furia un altro ballerino pronto a prendere il posto di Coppola nel cuore del pubblico.

L’inizio di Ballando con le Stelle infatti è dietro l’angolo. La partenza del programma è prevista per sabato 8 ottobre, come sempre in prima serata su Rai Uno, ma già settimane prima avranno inizio le prove. Quest’anno, poi, c’è una bella novità per gli appassionati e fedeli spettatori: lo show durerà una puntata in più, essendo stato allungato a 11 serate invece delle 10 del 2021).