Ballando, vince Arisa con Vito Coppola: perché li abbiamo amati (e tanto)

L'edizione di Ballando con le stelle 2021 ha visto una vincitrice d'eccezione: Arisa in coppia con il ballerino Vito Coppola. L'affinità li ha premiati

L’edizione di Ballando con le stelle 2021 ha visto il trionfo di Arisa con il ballerino Vito Coppola. Una vittoria quasi annunciata, ma non scontata, perché l’intesa e la chimica che hanno mostrato più di una volta ci aveva coinvolto, proprio come se fossimo insieme a loro sulla pista da ballo. Li abbiamo amati – e tanto – perché, nonostante tutto, hanno saputo esprimere emozioni, sentimenti e scintille. Ma non solo.

Ballando con le stelle 2021, trionfano Arisa e Vito Coppola

Milly Carlucci e il suo Ballando con le stelle 2021 ci hanno regalato dei momenti indimenticabili. Abbiamo amato tutto dello show, ma in particolare ci siamo fatte conquistare dalla bravura e dall’affinità di Arisa e Vito Coppola sulla pista da ballo. La loro vittoria è stata una naturale conseguenza dell’impegno proficuo che hanno messo entrambi in ogni esibizione. Non solo tecnica, ma anche (tanto) cuore.

Dopo l’annuncio del trionfo, Arisa ha ammesso di esserne sorpresa: non se l’aspettava, né lei né la sua famiglia. Si è lasciata andare in un ringraziamento infinito, nei confronti di tutti, a Milly, alla Rai, a Vito, ai giudici. E ci è piaciuta perché è stata genuina, spontanea, autentica. Nessun costrutto. E la forte sintonia con Coppola l’ha premiata.

La lettera di Vito Coppola per Arisa

“Vorrei dirti una semplice parola. Grazie. Grazie per avermi dato la possibilità di entrare nel tuo mondo. Sei tra le persone più belle che io abbia mai incontrato. Sei rara, così unicamente te. Sei un uragano da cui ci si lascia travolgere. Ti guardo negli occhi e ti vedo. Con queste parole vorrei solo dirti che da oggi c’è una persona in più nella tua vita, che non ha intenzione di uscirne. E non mi importa se mi stropiccerai tra le tue mani, perché è proprio lì che rimarrò. Sempre e comunque“.

Riusciamo a immaginare qualcosa di più sentito di queste parole? Vito Coppola ha scritto una lettera per Arisa carica di significato, sentimento. Il ballerino si è sbilanciato, e il loro bacio ci aveva già fatto innamorare dell’idea di loro due come coppia. Dopotutto, negli ultimi mesi, la cantante ha sofferto per amore, un tira e molla continuo con Andrea Di Carlo. Un po’ di sole, dopo tanta pioggia, ha accolto il cuore di Arisa.

La replica di Arisa alla lettera di Vito

Vito per me rappresenta la luce, il calore, l’energia. A volte ho paura di guardarlo troppo negli occhi perché è proprio l’isola dove starei. Nei suoi occhi mi ritrovo molto, e questa cosa mi spaventa. Lui mi ha liberata, mi ha dato coraggio, forza, motivazione. Se non ci fosse stato lui, non so se avrei trovato la forza di andare avanti. Ho cercato di essere alla sua altezza, e questa esperienza mi ha cambiato la vita”.

Perché ci sono piaciuti tanto? Il percorso dell’artista negli ultimi tempi è stato di pura liberazione. Ha inneggiato alla bellezza naturale, ci ha mostrato il coraggio di non indossare maschere o pesanti armature. Ha ballato con il cuore, con l’anima, e con devozione nei confronti di se stessa, sfoggiando una bravura non indifferente. Sì, ha meritato la vittoria a Ballando con le stelle 2021, perché l’ha conquistata con sudore e passione.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando, vince Arisa con Vito Coppola: perché li abbiamo amati (e ta...