Harry ai ferri corti con Meghan Markle: adesso è preoccupato

Il Principe Harry sarebbe ai ferri corti con Meghan Markle: sale la preoccupazione per il libro di memorie che attaccherà il Palazzo e la Monarchia

Il Principe Harry si trova al momento in una posizione scomoda. Le scelte che ha preso lo hanno condotto a un bivio: da quando ha lasciato il Regno Unito per trasferirsi in America con la moglie, Meghan Markle, il secondogenito di Carlo e Diana ha preso delle decisioni non sempre positive e che hanno contribuito a rovinare la sua immagine agli occhi dei sudditi, che un tempo lo amavano. Il suo libro di memorie è in uscita, e ora il Principe è preoccupato.

La preoccupazione del Principe Harry, ai ferri corti con Meghan Markle

Il Palazzo è silente, per il momento, ma, secondo The Sun, c’è tanta ansia e agitazione per il libro di memorie del Principe Harry, che probabilmente scatenerà un altro polverone. La data di uscita, in realtà, dovrebbe essere abbastanza vicina: mancano pochi mesi, perché la previsione è che il libro sia sugli scaffali già entro Natale. Ma non è solo il Palazzo a temere le conseguenze.

Anche il Principe Harry sarebbe preoccupato. Spinto proprio dalla moglie a scrivere le sue memorie, secondo alcune voci sarebbe pentito di averlo fatto. Tanto da essere ai ferri corti con Meghan: da tempo ormai si mormora che potrebbero presto divorziare. In effetti, c’è fin troppo in ballo. Il Principe potrebbe aver svelato alcuni segreti, soprattutto su Carlo, Camilla e l’amatissima mamma Diana.

Il libro di memorie di Harry è un doppio attacco alla Monarchia

L’Express ha riferito che il libro è stato scritto da ghost writer: a prenderne parte è stato J.R. Moehringer, che si è occupato dell’autobiografia dell’ex tennista, numero uno al mondo, Andre Agassi. A parlare è stato anche Robert Lacey, che ha affermato che possiamo aspettarci un “libro potente ed esplorativo” grazie alla penna di Moehringer.

Il libro fornirà una nuova analisi reale, ma soprattutto potrebbe analizzare l’Istituzione in sé. Prendendo come riferimento il libro di Agassi, infatti, Lacey ha sottolineato che probabilmente ci sarà un “duplice attacco alla Monarchia”. Ed è questo che adesso sta preoccupando Harry: vorrebbe tirarsi indietro, ma non può. Non più. Del resto, è conscio che, dopo la pubblicazione, nulla sarà più come prima e non riuscirà tanto facilmente a tornare a casa.

Harry e Meghan, le voci sul divorzio

Si parla di “divorzio entro l’anno“. A sostenere questa tesi sono gli stessi membri dello staff di Palazzo. E non è un caso. Ma c’è di più, perché il Principe non vorrà mai rinunciare alla custodia di Archie e Lilibet. Di certo sarebbe uno scandalo – l’ennesimo – a travolgere la Monarchia, che mai come negli ultimi anni ha vacillato tanto.

Harry avrebbe nostalgia di casa, in particolare dopo essere tornato a Londra per il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta. Nonostante alla fine siano stati invitati a trascorrere l’estate a Balmoral, sembra che la coppia non tornerà molto presto. E a tenere in pugno la situazione è lei: Meghan, che non è mai riuscita davvero a integrarsi nella vita di Corte. Il Principe, ormai isolato da tutte le persone che lo amano, non è mai stato tanto in difficoltà.