Charlene di Monaco, ricoverata ad oltranza: le cose non vanno

Rimandato il ritorno a casa di Charlene di Monaco. Le cose con Alberto non vanno: "Se la Principessa appare distante è per sfiducia"

Charlene di Monaco non tornerà a casa molto presto, le sue condizioni di salute non lo permettono. Per il momento la Principessa resta ricoverata nella clinica svizzera extra lusso dove si trova dall’inizio di novembre.

Charlene di Monaco, il ritorno a casa si allontana

Il ritorno a casa di Charlene di Monaco è stato rinviato a data da destinarsi. Dopo aver deluso tutti con la sua assenza alla festa di Santa Devota, durante la quale ha lasciato da soli per la prima volta i figli Jacques e Gabriella, ci si aspettava che la moglie di Alberto venisse dimessa a giorni. Ma non è così. Pare che la Principessa sia ancora debilitata e abbia bisogno di ulteriori cure.

A riferire lo stato di Charlene di Monaco è il giornalista Britanni Barger dell’Express che per primo rivelò che la Principessa subì diversi interventi chirurgici durante il suo lungo soggiorno in Sudafrica a causa di una grave infezione che l’ha colpita a naso, gola e orecchie. Dunque, è probabile che la fonte sia attendibile e che in effetti dovrà passare ancora parecchio tempo prima di vedere Charlene al fianco di Alberto alla Rocca.

Il giornalista riporta anche che appena la Principessa sarà dimessa e tornerà a Palazzo, riprenderà gradualmente i suoi impegni. Charlene non lascerà dunque il suo ruolo nelle mani di Carolina di Monaco, ma si riprenderà ciò che le spetta. D’altro canto, sposando Alberto, ha assunto delle responsabilità verso il Principato, oltre che ottenere un patrimonio di 150 milioni di dollari.

Charlene di Monaco, le cose con Alberto non vanno

Ma in ogni caso, ci vorrà ancora del tempo, al momento imprecisato, prima di rivedere l’ex nuotatrice in pubblico, nel suo ruolo di Principessa. E intanto il Palazzo tace.

Anche perché stando sempre a Barger, le cose tra lei e Alberto non stanno andando bene. Anche se un divorzio è da escludere, la coppia non è in sintonia, da sempre manca di alchimia e le cose non vanno come dovrebbero.

Charlene sarebbe fredda e distaccata, soffrirebbe per le precedenti relazioni di Alberto, la famosa Sindrome di Rebecca che l’ha prostrata psicologicamente secondo le recenti indiscrezioni, e sarebbe scoraggiate e diffidente nei confronti del marito, come commenta il giornalista sull’Express: “Se la Principessa appare distante è per sfiducia“. “Charlene e Alberto non sono mai stati una coppia tenera, è tutta un’altra cosa rispetto ai Cambridge. Charlene sorride raramente in pubblico“.