Charlene di Monaco, fuga di notizie: la furia di Alberto

La fuga di notizie riservate sulle condizione di salute di Charlene di Monaco ha mandato su tutte le furie Alberto. Spesi oltre 100mila euro per le cure

Notizie strettamente riservate sulle condizioni di salute di Charlene di Monaco sono state diffuse da alcuni media francesi, scatenando la furia di Alberto. La Principessa si troverebbe in uno stato di profonda tristezza, nonostante siano stati spesi più di 100mila euro per le sue cure.

Charlene di Monaco, come sta davvero

Charlene di Monaco si trova ancora ricoverata in una clinica esclusiva di Zurigo dallo scorso novembre. La moglie di Alberto è tornata a casa dopo mesi di assenza, dovuti a una forte infezione a gola, naso e orecchie che l’ha bloccata in Sudafrica per mesi. Al suo rientro si trovava in uno stato di grande spossatezza fisica e psichica da rendere necessario un periodo in una struttura ospedaliera.

Fin da subito Alberto ha cercato di proteggere la privacy di sua moglie, optando per una clinica in Svizzera anziché nel Principato. Ma non è bastato per evitare le fughe di notizie.

Charlene di Monaco, spesi oltre 100mila euro di cure

Secondo il magazine Ici Paris, Charlene di Monaco sta ricevendo cure adeguate che pare siano costate per ora oltre 100mila euro. Alberto per stare vicino alla moglie ha affittato una villa vicino alla clinica, dove ha trascorso alcuni giorni insieme ai figli, Jacques e Gabriella, dopo Natale. Mentre il gossip si scatenava sull’ennesimo presunto figlio illegittimo del Principe.

La furia di Alberto di Monaco

Stando al magazine, le condizioni di salute di Charlene non stanno migliorando. Ici Paris scrive: “Charlene di Monaco sembra aver perso interesse per la vita. Sembra triste e indebolita. Nessuno sa quali siano le cause della sua tristezza”. I dettagli trapelati sullo stato della Principessa avrebbero mandato su tutto le furie Alberto, come riporta Vanitatis.

Il Principe ha sempre cercato di proteggere la moglie da indiscrezioni e pettegolezzi, lanciando più volte appelli per il rispetto della privacy. A Paris Match aveva dichiarato che Charlene ha bisogno di tranquillità e riposo e poi, rivolgendosi ai media, aveva chiesto: “Lasciateci in pace, lasciateci tranquilli”.

Mentre Charlene sta tentando di riprendersi da questa debolezza psicofisica, si era parlato anche di dipendenza dai sonniferi, Alberto sta cercando di mettere in atto una strategia per dirigere al meglio gli affari della Rocca e fare in modo che l’assenza della moglie pesi il meno possibile sul Principato. In questo, negli ultimi mesi, ha giocato un ruolo fondamentale Carolina di Monaco che ha preso in mano le redini di Montecarlo ed è stata fenomenale anche coi gemelli, per far sentire loro meno la mancanza della madre.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco, fuga di notizie: la furia di Alberto