Charlene di Monaco, bersaglio dell’ex donna (italiana) di Alberto

"Come madre non riesco a capirla": Simona Tagli, ex di Alberto, non risparmia Charlene di Monaco

Charlene di Monaco è diventata il bersaglio di un’altra ex di suo marito Alberto. Si tratta di Simona Tagli che col Principe ebbe una relazione alla fine degli anni Novanta, prima ancora che la Principessa facesse il suo ingresso a Montecarlo.

Dallo scorso novembre Charlene di Monaco si trova in Svizzera ricoverata in una clinica di lusso, a 130mila euro a settimana, a seguito di una grave infezione che l’ha colpita a orecchie, gola e naso e che l’ha costretta a restare in Sudafrica per mesi. Al suo ritorno a casa però le sue condizioni di salute erano talmente precarie da rendersi necessario un ricovero in una struttura specializzata e lontana da occhi indiscreti per dare alla Principessa la possibilità di riprendersi.

Charlene di Monaco e la vendetta delle ex di Alberto

L’assenza prolungata di Charlene, che ha saltato il compleanno dei figli Jacques e Gabriella, le feste di Natale in famiglia, il suo compleanno e le celebrazioni per Santa Devota, patrona del Principato, ha messo in allarme. E svariate indiscrezioni sono spuntate sul suo stato di salute, come quella seconda la quale la Principessa soffre della Sindrome di Rebecca, una particolare forma di gelosia per le relazioni precedenti del partner.

Ma nel caso di Charlene forse un fondo di verità c’è. Nel senso che l’ex nuotatrice deve fare i conti con parecchie ex fidanzate e amanti, mai troppo ufficiali, di suo marito. Alcune di queste donne, approfittando della sua lontananza, stanno cercando di imporsi a Palazzo e sono sempre molto presenti nella vita di Alberto.

Tra queste c’è Nicole Coste, da cui il Principe ha avuto un figlio, Alexandre, oggi 18enne, che è sempre presente agli eventi più importanti della Rocca, quasi prendendo il posto lasciato vuoto da Charlene. L’ex hostess ha avuto parole sprezzanti per lei, affermando di non essere minimamente interessata allo stato di salute della Principessa.

Charlene di Monaco, le critiche di Simona Tagli

Ma c’è un’altra ex compagna di Alberto che ora muove accuse contro Charlene. È Simona Tagli che in una recentissima intervista al magazine tedesco Bild ha raccontato della sua relazione con il Principe.

Simona e Alberto si sono conosciuti nel 1998 agli Internazionali di Tennis a Roma e la loro relazione è durata quasi tre anni. La Tagli ha dichiarato: “Porto ancora nel mio cuore Alberto, provo molto affetto per lui. È un principe azzurro. Ad Alberto piacevano soprattutto la mia femminilità, il mio sex appeal. Nell’intimità, il Principe era molto appassionato“.

Le tenere parole che Simona Tagli, 57 anni, riserva ad Alberto diventano dure quando parla di Charlene. “Una volta ho incontrato Charlene a un ballo della Croce Rossa. Mi dispiace che sia rimasta lontana dai suoi figli in Sudafrica per così tanto tempo nel 2021 a causa dei suoi problemi di salute, ma come madre non riesco ancora a capirlo“.

La Tagli però è dura anche con Nicole Coste che si è presentata alla Festa di Santa Devota senza essere invitata: “Un’azione del genere non mi sarebbe venuta in mente adesso. Un elefante nel negozio di porcellane! Non è il mio stile“.

Chi è Simona Tagli

Classe 1964, Simona Tagli è una showgirl e conduttrice. Ha partecipato a trasmissioni di successo, da Drive in a Domenica In, nel 2006 approda all’Isola dei Famosi come concorrente e nel 2020 presenzia a Live-Non è la D’Urso. Ha una figlia avuta dall’ex compagno, Francesco Ambrosoli. E ha avuto una relazione anche con Antonio Zequila.