Charlene di Monaco, l’assenza che i figli non le perdonano

Charlene di Monaco assente anche alla festa di Santa Devota. I figli Jacques e Gabriella si sentono soli e lo dimostrano

Charlene di Monaco non ce l’ha fatta e si è persa anche le celebrazioni della festa di Santa Devota, patrona del Principato, lasciando ancora una volta i gemelli, Jacques e Gabriella da soli col papà. Per fortuna al loro fianco c’è Carolina, ma dall’abbraccio che si sono scambiati evidentemente la zia non basta a colmare il vuoto.

Charlene di Monaco lascia i figli soli alla festa di Santa Devota

Per Jacques e Gabriella è stato il primo abbraccio di Santa Devota senza la mamma, Charlene di Monaco. La Principessa è ancora ricoverata in una clinica svizzera per riprendersi dallo stato di debolezza fisico-mentale cui l’ha lasciata la grave infezione che l’ha colpita. Si dice che pesi solo 46 chili. 

Dunque, Charlene, che ha appena compiuto 44 anni da sola, non ha potuto aiutare, per la prima volta dalla sua nascita, la figlia Gabriella ad accendere il fuoco per bruciare la barca di Santa Devota. Al suo posto c’era Carolina di Monaco che sta sostituendo Charlene sia nella vita privata che nella vita pubblica. Alberto sta ricevendo un grande aiuto da entrambe le sorelle nella gestione dei figli che da quasi un anno sono separati dalla madre.

Così mentre Carolina si prendeva cura della nipotina, Alberto dall’altra parte della barca aiutava il piccolo Jacques a incendiare l’imbarcazione, appiccando il fuoco ai rami e fogliame, come vuole la tradizione. Insieme a loro c’era Louis Ducruet, figlio di Stéphanie.

Carolina di Monaco prende il posto di Charlene

Mentre erano assenti i figli di Carolina. Charlotte Casiraghi si trova infatti a Parigi per la settimana dell’Alta Moda dove ha sfilato a cavallo per Chanel, così come Pierre Casiraghi che ha accompagnato la moglie Beatrice Borromeo da Dior. Intorno invece ad Andrea c’è un piccolo mistero. Infatti, secondo un testimone rimasto anonimo, le cui dichiarazioni sono state riportate dal magazine 20 Minutes, il primogenito di Carolina è stato visto in Svizzera, nei pressi della clinica dove è ricoverata Charlene di Monaco, forse incaricato da Alberto di organizzare il ritorno a casa della moglie. Ma evidentemente non era così, dato che la Principessa non si è fatta vedere nel Principato.

Charlene di Monaco, i figli sono tristi

Intanto, Jacques e Gabriella sembrano essersi divertiti alla festa, anche se l’assenza della madre evidentemente comincia a pesare. I bimbi, che hanno compiuto 7 anni lo scorso dicembre, non hanno mostrato l’allegria di sempre, sebbene Gabriella ha abbracciato con forza ed esuberanza il fratello. Me le loro faccine tradivano un velo di tristezza.

La piccola era graziosissima con la pelliccia sintetica bluette, basco blu e un vestitino in tweed. Mentre Jacques, elegantissimo, indossava giacca e cravatta, da vero principino.