Le scarpe che hanno fatto la storia della moda: eccole qui

Alte, basse, eleganti, sportive: ecco i modelli di scarpe iconiche da conoscere!

Foto di Angela Inferrera

Angela Inferrera

Fashion blogger e esperta green

Noi donne abbiamo un debole per gli accessori e per le scarpe in particolare: definiscono il nostro look, lo rendono unico e speciale! Quali sono i modelli che hanno fatto la storia della moda, quelli assolutamente da conoscere? Vediamone qualcuno con questo post!

Premessa

I modelli di scarpe sono davvero tantissimi e per ogni singolo tipo di scarpa ci potrebbero essere diversi esemplari iconici. Per questo motivo non ho inserito qui le sneakers: i modelli diventati icone di uno stile o anche di una generazione sono davvero tanti e mi riprometto di scrivere un post a sé stante per trattare l’argomento. Quelli che troverete qui sono alcuni dei modelli che sono diventati caratteristici di un certo periodo storico e che sono rimasti attuali fino ad oggi.

Scarpe iconiche: le décolletée di Louboutin

Le mitiche scarpe dalla suola rossa, osannate dal jet set e che calcano praticamente tutti i red carpet! Si narra che la suola sia stata colorata di rosso con lo smalto dell’assistente di Louboutin, perché il designer voleva qualcosa che non fosse banale. Da lì, la suola rossa è stata il tratto distintivo di tutte le sue collezioni. Le décolleté nere in vernice sono un must have per le fashion victims, soprattutto nel modello Pigalle.

scarpe iconiche

Scarpe iconiche: il mocassino Tod’s

Le scarpe che amava tanto anche Lady Diana e che sono state un dettaglio di stile irrinunciabile per tutti gli anni ’80 e ’90. Oggi i mocassini si trovano realizzati in tanti modi diversi, ma le classiche con i chiodini di gomma hanno fatto storia.

Scarpe iconiche: le Rockstuds di Valentino

Si tratta delle décolleté allacciate alla caviglia i cui lacci sono impreziositi da piccole borchie. Nella collezione esistono anche delle ballerine basse, sempre con la punta un po’ appuntita e con l’orlo arricchito dalle iconiche borchiette piramidali.

scarpe iconiche

Scarpe iconiche: le slingback di Chanel

La leggenda vuole che mademoiselle Chanel avesse il piede lungo e che, per ovviare a quello che lei considerava un difetto, ideò le sue slingback bicolori. La punta nera in contrasto con il colore chiaro del reto della calzatura realizzava un effetto ottico per cui il piede risulta più piccolo.

scarpe iconiche

Scarpe iconiche: gli anfibi Doc Marten’s

Anche queste scarpe sono state un’icona di una generazione, anzi di più d’una! Adesso questi anfibi stanno vivendo un altro momento d’oro, ma, per gli amanti dello stile rock e grunge, la loro grinta non è mai tramontata!

scarpe iconiche