Doposci? Sì, ma con stile: ecco come indossarli

I classici Moon Boot compiono 50 anni e festeggiano a Pitti Uomo. Vediamo come indossarli anche in chiave matchy matchy mamma bimbo

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

Alzi la mano chi, in montagna, ha costantemente i piedi ghiacciati: io, presente! Per ovviare alla cosa, i miei migliori amici sono diventati i doposci, nella fattispecie i Moon Boot che quest’anno tra l’altro compiono 50 anni e festeggiano con un party durante il Pitti Uomo a Firenze. Sono uno stivale perfetto sia da donna che da bambino anche in chiave matchy matchy! Ecco di seguito qualche consiglio per indossarli con stile.

Fonte Instagram

Doposci con stile, ecco come indossarli: in generale

Ok, siete freddolose, lo immagino, e i doposci sono una invitante tentazione… ma in città non si mettono. Nemmeno in città di montagna, a meno che non ci siano 15 centimetri di neve sulle strade. I doposci sono per le piste da sci e per fare i pupazzi di neve con i propri figli, da indossare in baita, proprio in mezzo alla neve. In città preferite calzature come gli Ugg, le Timberland o le Blundstone, che tengono caldo il piede, ma sono più adatte ad una passeggiata, appunto, cittadina.

Doposci con stile, ecco come indossarli: da donna

Dal momento che sono molto voluminosi, è necessario bilanciare le forme. I pantaloni, quindi, a meno che non siano quelli della tuta da sci (che saranno indossati fuori), dovranno essere slim. Vanno benissimo anche i jeans indossati sopra ai collant e infilati dentro allo stivale. Con la gonna, devo essere sincera, li vedo meno, sono un po’ un controsenso: se fa freddo, non mettete la gonna, giusto?

Fonte Instagram

Doposci con stile, ecco come indossarli: per i bimbi

Per i bambini i doposci sono l’ideale: tengono caldi e asciutti i piedini e, opportunamente infilati sotto alla tuta, non fanno passare nemmeno un briciolo di neve. Io per le mie figlie ho sempre scelto solo doposci di questo tipo: all’inizio si sentono un po’ come degli omini delle nevi, ma poi, una volta capita l’andatura da tenere, è tutto in discesa e sono pronte per rotolarsi nella neve!

Fonte Instagram

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

Doposci? Sì, ma con stile: ecco come indossarli