La Regina non ce la fa più: la più grande paura di Harry

Dopo il ricovero e le notizie sulle condizioni di salute della Regina, Harry è entrato in panico. Teme di non riuscire a rivederla

La salute di ferro della Regina Elisabetta sembra cedere ultimamente. A 95 anni Sua Maestà ha dovuto porre un freno ai suoi impegni su consiglio dei medici e pare che Harry non abbia preso bene la notizia, entrando addirittura in panico.

Come è noto, la Regina Elisabetta è stata costretta a un breve ricovero in ospedale mercoledì 20 ottobre per sottoporsi a esami preliminari, come si legge in una nota di Buckingham Palace. Attualmente si trova al Castello di Windsor dove i medici le hanno raccomandato assoluto riposo. Ma sono diversi i segnali che indicano che le sue condizioni di salute non sono più così perfette.

Come sta la Regina Elisabetta

Innanzitutto, è stata vista utilizzare per la prima volta un bastone per camminare durante un evento con la Principessa Anna. Poi si è saputo che i medici le hanno proibito di bere alcolici, una rinuncia particolarmente sofferta per Elisabetta, abituata da sempre al suo gin quotidiano. Persino la passeggiata coi suoi amati corgie le è stata vieta.

Poco prima del ricovero, di cui si è saputo solo a cose fatte, la Regina aveva annullato il suo tour di due giorni in Irlanda del Nord. Il suo staff aveva assicurato che avrebbe preso parte al CoP26 di Glasgow, ma alla fine ha dovuto disdire. Tutti segnali che anche la Sovrana comincia ad avere i suoi acciacchi.

D’altro canto, la volontà di ferro di Elisabetta e il suo senso del dovere l’hanno portata a mostrarsi in pubblico in collegamento video e come riporta l’Express non ha mancato l’appuntamento settimanale con il Primo Ministro, Boris Johnson. L’incontro, che è stato solo telefonico, poiché la Regina è ancora al Castello di Windsor, è stato registrato dal Palazzo nel registro ufficiale degli impegni reali.

Harry in panico per la Regina

Le notizie sulla salute di Elisabetta pare abbiano fortemente preoccupato Harry. Una fonte vicina al Principe ha detto a US Weekly che Harry “è entrato in panico quando ha saputo del ricovero della Regina”. E ha proseguito: “Si sentiva impotente a 5.000 miglia di distanza nella sua villa di Montecito”.

Sempre secondo quanto riporta il magazine la più grande paura del secondogenito di Carlo e Diana riguarda ciò che avverrà dopo la morte dell’augusta nonna, rimasta vedova lo scorso 9 aprile. Pare che Harry viva nei sensi di colpa. “Non si perdonerà mai se non riuscisse a tornare nel Regno Unito, prima che la Regina trapassi”. Con suo nonno Filippo è accaduto esattamente così. Il Principe non è riuscito a tornare per l’ultimo addio.

Harry e il ritorno nel Regno Unito

La fonte ha aggiunto che: “Harry spera di tornare a casa per Natale con Meghan, se non prima in modo che lei [la Regina] possa finalmente incontrare Lilibet e rivedere Archie”.

Nel frattempo la Regina spera di rimettersi quanto prima e per questo sta scrupolosamente seguendo le indicazioni dei medici di riposare il più possibile. Il suo staff sta riducendo gli impegni e affidando nuovi incarichi a Carlo e William.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina non ce la fa più: la più grande paura di Harry