Eugenia di York, perché ha lasciato la vecchia casa di Meghan e Harry

Eugenia, in attesa del primo figlio, ha deciso di lasciare la vecchia casa di Meghan e Harry per una nuova sistemazione

Manca davvero poco all’arrivo di un altro royal baby, il bebè di Eugenia di York e Jack Brooksbank: la data di nascita non è stata mai svelata, ma la coppia aveva annunciato che sarebbero diventati genitori a inizio del 2021. In vista del lieto evento, la secondogenita di Andrea e Sarah Ferguson e il marito si erano trasferiti al Frogmore Cottage.

La residenza, regalo di nozze della Regina Elisabetta, sarebbe dovuta essere la residenza principale di Meghan Markle e Harry, ma a quanto pare i duchi del Sussex avevano ceduto la magione a Eugenia e consorte – suscitando non poche polemiche – pur precisando che quella casa sarebbe rimasta la loro casa ufficiale in Gran Bretagna.

La permanenza della coppia al Frogmore Cottage però è stata davvero breve, nello specifico di sole sei settimane. Il perché è presto detto, anche se questo secondo trasloco di Eugenia di York e Jack aveva suscitato tantissimi gossip: la magione, nonostante sia stata ristrutturata da poco (pare che Harry e Meghan abbiano speso migliaia di sterline per rimetterla a nuovo), si trova a soli 15 minuti dall’aeroporto di Heathrow.

Questo renderebbe la residenza invivibile per la Principessa Eugenia e il marito, a maggior ragione considerato l’arrivo imminente del bambino in arrivo. Lo ha svelato una fonte vicina alla Famiglia Reale al Daily Mail:Il rumore è tremendo, nessun mistero“.

Così i futuri genitori hanno deciso di trasferirsi – di nuovo – al Royal Lodge, a Windsor, la residenza dove vivono il Duca di York e la sua ex moglie Sarah. La coppia aveva già trascorso il primo lockdown nella residenza, trascorrendo più tempo anche con la famiglia della Principessa.

Sarah Ferguson infatti, in una puntata del City Island Podcast, aveva ammesso: “Ho amato trascorrere più tempo con Eugenia e Jack. Da quando si è sposata non l’ho vista più di tanto e ora è stato un piacere poter passare del tempo di qualità con lei”.

La proprietà del XIX secolo, che ha accolto la Regina Madre fino alla sua scomparsa, è molto più grande Frogmore Cottage. Ha 30 stanze da letto, una cappella privata e una residenza separata per il personale di servizio. Il Royal Lodge sembrerebbe quindi la scelta perfetta per Eugenia e Jack, che non vedono l’ora di abbracciare il loro piccolo e anche per la famiglia, che potrà godere della gioia del bebè in arrivo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eugenia di York, perché ha lasciato la vecchia casa di Meghan e Harry