Charlene di Monaco vuole il controllo dei figli: il gelo di Alberto

Charlene di Monaco è appena tornata a casa ed è decisa a riprendere il controllo dei figli con una richiesta esplicita ad Alberto

Charlene di Monaco è appena tornata a Palazzo dopo mesi di assenza ed è già tensione con Alberto. Al centro della contesa i figli Jacques e Gabriella. La Principessa ha imposto al marito una richiesta esplicita sulla quale non vuole cedere: l’educazione dei gemelli.

Charlene di Monaco, il controllo sull’educazione dei figli

In altri termini, Charlene di Monaco vuole riprendere il controllo sull’educazione dei gemelli, compito che ha svolto fino allo scorso maggio, quando è rimasta bloccata in Sudafrica a causa di una grave infezione a gola, orecchie e naso che le ha impedito di volare e soprattutto l’ha costretta a sottoporsi a tre interventi chirurgici in anestesia totale.

Charlene di Monaco, tensioni con Alberto

Durante questi mesi di separazione sono circolate voci di una crisi coniugale così profonda da spingere la coppia a divorziare. I gossip sono stati categoricamente smentite da Charlene e Alberto, ma pare che le tensioni in famiglia non mancano. E questo è stato sottolineato anche dall’esperta di linguaggio del corpo, Judi James.

Quest’ultima, analizzando le foto ufficiali scattate per il ritorno di Charlene, ha sottolineato come la Principessa abbia enfatizzato il suo bisogno di amore e affetto verso Alberto, ma i suoi abbracci e gesti protettivi rivelano la necessità di riprendere il controllo sul marito e sui figli.

Al contrario, Alberto è freddo e distaccato. Le sue pose sono formali e non si sforza come la moglie per enfatizzare le proprie emozioni. Sembra anzi quasi seccato dell’atteggiamento espansivo della moglie.

Questa freddezza di Alberto pare sia dovuta anche alle pretese che Charlene avrebbe avanzato in modo esplicito al suo rientro a Montecarlo. Innanzitutto, l’esigenza di  riprendere il controllo sulla gestione dei figli che è un suo diritto.

Charlene di Monaco contro Alberto sui viaggi coi figli

Secondo quanto riporta il sito LC News, Charlene non vede di buon occhio il fatto che Jacques e Gabriella partecipino a numerosi viaggi di Stato, come è avvenuto nel periodo in cui Alberto ha gestito da solo i figli. Proprio in questi giorni li ha portati con sé a Glasgow durante la COP26, per non lasciarli da soli a casa. La madre infatti non era ancora rientrata dal Sudafrica. E qualche tempo fa il Principe è volato in Irlanda in compagnia dei gemelli.

Sempre secondo il magazine francese, Charlene non gradirebbe che Jacques e Gabriella saltino dei giorni di scuola per viaggiare e questa sua imposizione pare abbia creato già degli attriti con Alberto che invece considera i tour di Stato delle esperienze importanti da far vivere ai suoi bambini, come lui stesso ha sperimentato quando da piccolo viaggiava coi genitori.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco vuole il controllo dei figli: il gelo di Alberto